“Grotta dei Leoni” 2022: servizio di consegna cosmetici alla canapa e barbecue per i leoni

“La fossa del leone”
:
Cosmetici alla canapa e servizio di consegna barbecue per i leoni

L’undicesima stagione dello spettacolo dei fondatori “The Lion’s Den” è in pieno svolgimento. Nel nuovo episodio, i fondatori presenteranno cosmetici a base di canapa e un servizio di consegna barbecue, tra le altre cose. Chi può convincere i leoni? Tutte le informazioni sulla stagione in corso.

+++ 23 maggio +++

Nell’episodio 7, “VapoWesp”, “NiceTarts” e “Mijasi” sono riusciti a convincere i leoni. Anche nella nuova puntata di “Die Höhle der Löwen” i fondatori osano presentare cinque prodotti agli investitori. Tra l’altro, questa volta c’è un servizio di consegna barbecue e una linea di cosmetici a base di canapa. Quali altri prodotti stanno aspettando i leoni.

I prodotti nell’episodio 8

Sta diventando di nuovo culinario: Pim Ampikitpanich è il fondatore di “Calcestruzzo e vuole avvicinare gli europei alla cucina thailandese in modo semplice. E con la scatola da cucina, i piatti tailandesi possono essere preparati rapidamente. Per realizzare la sua idea, la fondatrice spera in un’iniezione di denaro di 250.000 euro. In cambio, sarebbe disposta a rinunciare al 20 percento delle azioni della società.

Inoltre, aspetta con me “Questo Posto un’intera gamma di prodotti per gli investitori. La fondatrice Laura Simonow, Finn Hänsel e Fabian Friede hanno unito le forze e sviluppato cosmetici funzionali per il viso e il corpo a base di canapa. Per farsi conoscere meglio con le loro creme e oli, i fondatori hanno bisogno di 200.000 euro per il dieci percento delle azioni dell’azienda.

Questa volta c’è anche un prodotto che dovrebbe essere sicuramente interessante per le famiglie con bambini piccoli. Questo è ciò che il fondatore Roman Römmich vuole fare con il Immaginare teatro“ porta di nuovo più creatività nelle stanze dei bambini tedeschi. La casetta espandibile può essere verniciata ed è composta da singoli elementi lavabili. Per dare ai bambini un nuovo parco giochi, il fondatore sarebbe disposto a rinunciare al 20 per cento della sua azienda. In cambio spera in 50.000 euro.

Al contrario, i fondatori di puntano sulla sostenibilitàKeego“, che vogliono far sembrare le “bottiglie di plastica piuttosto vecchie” con la loro innovazione. Lukas Angst e Bernd Deussen hanno sviluppato una borraccia che è rivestita di titanio all’interno per proteggere dalle microplastiche. Per portare un bere più sostenibile nello sport, i due fondatori vogliono un totale di 380.000 euro dai leoni. Sarebbero disposti a rinunciare al dodici per cento delle azioni per questo.

Il motto dei tre fondatori, Jonas Bräuer, Jonas Möslein ed Erik Lachmann, è: “Chill and grill”. Anche il loro prodotto, con il quale osano presentarsi agli investitori nel nuovo episodio, si basa su questo. Insieme a Alla griglia ora ci sarà un servizio di consegna soprattutto per grigliate e tutto ciò che ne consegue. Finora, il servizio di consegna è rappresentato solo a Lipsia, ma con un capitale fresco di 75.000 euro, i fondatori sperano di poter offrire presto “Grillaxed” in tutta la Germania. Per fare ciò, rinuncerebbero al 20 percento delle azioni della società.

+++ 17 maggio +++

Nella nuova puntata, tanti nuovi prodotti aspettavano i leoni Giuditta Williams, Carsten Maschmeyer, Ralf Dummel, Nico Rosberg, Dagmar Woehrl, Nils Glagau e Giorgio Kofler, ma c’è stata anche una rissa. Georg Kofler ha anche fatto la storia dello spettacolo con l’affare più veloce di tutti i tempi.

Chi ha ottenuto un accordo nell’episodio 7?

Insieme a Vapo Wesp il duo madre-figlia Claudia e Leslie hanno presentato un prodotto con il quale promettono di riuscire a tenere lontane le fastidiose vespe in estate. Kofler ne fu subito entusiasta, prese l’iniziativa e fece a loro due un’offerta: la più veloce nella storia dello spettacolo. Ma anche gli altri leoni vedono la loro occasione. Mentre i fondatori stavano ancora deliberando, Nico Rosberg iniziò i negoziati, che provocarono indignazione a Kofler. Ha lasciato la grotta in modo drammatico e finalmente sono Ralf Dümmel e Judith Williams che possono concludere un accordo. Insieme investono 75.000 euro e ricevono il 40 per cento delle azioni.

Successivamente, una dolce tentazione attendeva i leoni: Il NiceTarts i fondatori Markus Smarzoch e Andrea Schlumpp. Le piccole torte surgelate dovrebbero avere un buon sapore, ma non essere troppo spesse. “È salutare, ma anche…

Source link

READ
The Voice 2022: Stagione 12: guarda il live streaming o il replay