L’SV Meppen si separa dall’allenatore Rico Schmitt: aveva prolungato solo a marzo

Prorogato solo a marzo

Aveva solo a marzo Rico Schmitt il suo contratto da allenatore a SV Meppen prorogato prematuramente fino al 2023, ma ora deve dimettersi quest’estate. Lunedì ha dato terza divisione ha annunciato la separazione dal 53enne, che era in carica da aprile 2021 e ha segnato una media di 1,35 punti a partita.

Il passo è stato una conseguenza delle recenti prestazioni deludenti, afferma il rapporto. Meppen aveva tenuto la classe in 3a divisione e aveva vinto le ultime due partite della stagione, ma in precedenza era rimasto senza vittorie in dodici partite e lo aveva perso mercoledì scorso Finale della Coppa della Bassa Sassonia contro il BSV Rehden (0:1).

“La decisione non è stata facile per noi. Al termine delle consultazioni molto intense, il risultato è stato che l’SVM non ha voluto continuare la cooperazione e avrebbe voluto intraprendere un percorso diverso e nuovo per ricoprire la posizione di capo allenatore. Ringraziamo espressamente Rico per il suo grande e appassionato impegno. Gli auguriamo tutto il meglio, sia professionalmente che privatamente”, ha affermato il direttore sportivo della SVM Heiner Beckmann.


Alla home page



Source link

READ
L'FC Bayern insegna all'Europa a temere: la fase a gironi perfetta e il record di Julian Nagelsmann