Livello di sicurezza inferiore: Boris Becker è stato trasferito in un’altra prigione

Livello di sicurezza inferiore
Boris Becker si è trasferito in un’altra prigione

Boris Becker deve scontare almeno 30 mesi per ritardare l’insolvenza. L’ex stella del tennis è stato trasferito in un altro carcere poche settimane dopo essere entrato in carcere, probabilmente a suo favore.

Tre settimane dopo essere entrato in prigione, l’ex tennista professionista Boris Becker è stato trasferito in un’altra prigione in Gran Bretagna. Il suo avvocato lo ha confermato a RTL. Immediatamente dopo la sua condanna per aver ritardato il fallimento, il 54enne è stato mandato nella prigione di Wandsworth a Londra, e ora si trova nella prigione maschile di Huntercombe a Nuffield, in Inghilterra.

Con il trasferimento, la qualità della prigione probabilmente aumenterà per Becker. Nel Regno Unito ci sono quattro categorie (A,B,C,D) con diversi livelli di sicurezza. Le carceri di categoria A hanno il più alto livello di sicurezza: è qui che sono ospitati i criminali più pericolosi. La categoria D si riferisce alle carceri aperte che consentono la liberazione temporanea. Becker si è trasferito a Huntercombe da Wandsworth, con il livello B, che è stata una prigione per minorenni fino al 2010. Nell’ottobre 2010 è stato riaperto come carcere di categoria C per un massimo di 400 uomini adulti.

Secondo il governo britannico, è destinato specificamente agli uomini stranieri. I detenuti dovrebbero anche avere l’opportunità di continuare la loro istruzione e fare sport.

Pochi giorni fa, l’avvocato di Becker ha descritto la situazione a Wandsworth come non piacevole, “ma Boris lo accetta”. Il suo cliente è “un combattente”: “Lo è anche lui in questa situazione”. Secondo le circostanze, Becker sta andando bene – “certamente non brillantemente”, ha detto l’avvocato. Non era nemmeno vero che l’ex stella del tennis fosse ospitata nella zona di comfort di una prigione. È stato ospitato nella stessa ala della prigione in cui si trovava dall’inizio.

Boris Becker è stato condannato da un tribunale londinese il 29 aprile a due anni e mezzo di carcere per ritardo nel fallimento, che ha dovuto scontare subito dopo il verdetto. Deve scontare almeno la metà dei 30 mesi. Tuttavia, c’è ancora la possibilità di impugnare il verdetto di colpevolezza.

Source link

READ
L'FC Barcelona ha battuto il Real Madrid al debutto di Robert Lewandowski