Il Borussia Dortmund potrebbe riscattare il giocatore dei sogni del maestro

Secondo il suo consigliere Pini Zahavi, Roberts Lewandowski (r.) ha concluso con l'FC Bayern.  Il direttore sportivo Hasan Salihamidžić (a sinistra) ha criticato pubblicamente il consulente durante il fine settimana.

Secondo il suo consigliere Pini Zahavi, Roberts Lewandowski (r.) ha concluso con l’FC Bayern. Il direttore sportivo Hasan Salihamidžić (a sinistra) ha criticato pubblicamente il consulente durante il fine settimana. Bild: www.imago-images.de / IMAGO/Frank Hoermann

Il calciatore mondiale Robert Lewandowski vuole l’FC Bayern in partenza, ora si sa tanto. A Monaco, invece, insistono per adempiere al contratto, che è ancora valido fino al 2023, e segretamente il Bayern spera di riuscire a convincere il polacco a prolungare il contratto nell’ultimo anno di contratto. Di recente ha funzionato anche con PSG e Mbappé.

Salihamidzic ha criticato Berater Zahavi hart

Lo stesso Lewandwoski vorrebbe passare all’FC Barcelona quest’estate. mare “calciatore”informazioni, i catalani hanno ora anche fatto un’offerta ufficiale di 32 milioni di euro per il 34enne dell’FCB.

Hasan Salihamidžić crede di sapere esattamente perché il capocannoniere della Bundesliga vuole lasciare l’FC Bayern nonostante un contratto da top e ottime prospettive: “Ha un consigliere che ha girato la testa, che ha girato la testa tutto l’anno.”ha rivelato domenica il direttore sportivo del Bayern nel “doppio passaggio” di Sport1.

Stiamo parlando di Pini Zahavi, che l’estate scorsa ha suscitato dispiacere al Bayern. A quel tempo, il suo cliente David Alaba ha rifiutato una proroga del contratto per passare al Real Madrid. L’allora presidente del Bayern Uli Hoeneß definì Zahavi un “avido piranha”.

Zoff su un’offerta contrattuale che non sarebbe mai dovuta esistere

Questa volta è Lewandowski che avrebbe rifiutato un prolungamento del contratto al Bayern. Salihamidžić domenica era confuso sul fatto che non ci fosse un’offerta concreta da parte dell’FC Bayern: “È molto chiaro che ha ricevuto un’offerta con la durata e l’importo. Se il consulente [etwas anderes] portato all’esterno, è un peccato”.

READ
Marco Rose è il nuovo allenatore dell'RB Lipsia

Zahavi infatti smentisce che ci sia stata un’offerta del Bayern. “No, non c’era un’offerta del genere”, ha sottolineato domenica sera al Tag “Bild”. E inoltre: “Nessuno si preoccupa dei soldi qui, né Robert né io.” Invece, si dice che Lewandowski sia stato molto deluso dal fatto che il Bayern stesse corteggiando Erling Haaland.

“Sono venuto a Monaco per un incontro con Oliver Kahn, Hasan Salihamidžić e Marco Neppe. Ho detto loro: ‘Cosa ne pensate del prolungamento del contratto di Robert?’ La risposta: silenzio. No sì, no no, no forse, proprio niente. Quindi verso la fine dell’incontro ho detto: “Se è così, vendilo la prossima estate”. La risposta: “Non vogliamo venderlo, ma se ci porti un’offerta da 120 milioni di euro, allora possiamo parlare”. Quindi più o meno l’importo che un impegno Haaland sarebbe costato in estate, comprese tutte le tasse.

Pini Zahavi sulle trattative con il Bayern

Zahavi ha fatto appello ai dirigenti del Bayern, che avevano già rifiutato un trasferimento di Lewandowski nel 2022: “Certo che puoi tenere Robert per un altro anno, a dire il vero ha un contratto fino al 2023, ma non te lo consiglierei. Per Robert Lewandowski, FC Bayern storia.”

Sasa Kalajdžić soll Wechsel zum BVB bevorzugen

Il battibecco su Robert Lewandowski potrebbe avere gravi conseguenze per l’FC Bayern: dopo che Erling Haaland non ha avuto chance nel poker e anche Patrick Schick del Leverkusen non è disponibile sul mercato, la visuale di Säbener Straße è stata diretta verso lo Stoccarda.

Saša Kalajdžić, che è attivo lì, avrebbe dovuto ricoprire il ruolo di erede di Lewandowski. Il direttore sportivo dello Stoccarda Sven Mislintat aveva già indicato che un’offerta di oltre 20 milioni di euro sarebbe stata disposta a negoziare.

READ
La trasmissione televisiva si interrompe improvvisamente: gli spettatori hanno un'ipotesi

Come la gente di Monaco “tz” riporta, Kalajdžić tiene d’occhio il teatro di trasferimento attorno a Robert Lewandowski. Se Lewandowski non viene ceduto, il nazionale austriaco rischia il fallimento al Bayern. Per evitare ciò, il 24enne si sta ora trasferendo al BVB in esame. Secondo “tz”, il loro nuovo allenatore, Edin Terzic, sarebbe interessato a firmare Kalajdžić.

(kpk)

Source link