Il Werder Brema si scusa con HSV per il tweet dannoso

Il Werder Brema ha perso punti di simpatia: dopo il fischio finale, il club ha preso in giro il suo arcirivale HSV con un post su Twitter, ha suscitato scalpore e poco dopo ha cancellato il post.

“Il nostro tweet sull’esito della partita è stato del tutto inappropriato e antisportivo”, si legge in un recente tweet dall’account ufficiale del club del Werder Brema Twitter leggere. “Sappiamo per esperienza quali sono le emozioni legate alla retrocessione. Ci auguriamo che presto ci saranno i derby del nord in Bundesliga dà”.

Le scuse sono arrivate dopo un post iniziale che è stato poi cancellato dall’account. In questo, la Bundesliga promossa poco dopo l’Hamburger SV e Hertha BSC sulla sconfitta del suo arcirivale HSV prese in giro.

Il post conteneva un video delle celebrazioni per la promozione del Werder, che mostrava i fan del Weser Stadium che cantavano ad alta voce sugli altoparlanti dello stadio: “Vedi Amburgoè così che si fa”. Il club ha scritto del video: “Sarebbe davvero insensibile e poco sensibile se qualcuno pubblicasse questo video ora…”, seguito da una faccina ammiccante. In una seconda frase, Werder poi si congratula con l’Hertha BSC per la retrocessione: “Ci vediamo la prossima stagione in Bundesliga”. I berlinesi avevano già vinto 2-0 in casa dell’Hamburger SV, che ora devono affrontare il loro quinto anno in seconda divisione.

Source link

READ
"Tutti i soggetti coinvolti sono fiduciosi" - Il trasferimento di Laimer al Bayern Monaco si avvicina!