Test della memoria con immagini e parole: rilevare la demenza e l’Alzheimer

  1. come-on.de
  2. vita
  3. Salute

Creato:

Von: Barra di traino dello scafo di Natalie

Se, nonostante i promemoria, l'oblio persiste o peggiora, dovresti parlarne con il tuo medico di famiglia.
Ognuno di noi probabilmente ha già dimenticato la nostra chiave, il che non è raro. I promemoria possono aiutare a pensarci. L’oblio progressivo potrebbe anche essere un’indicazione di demenza e Alzheimer. (Immagine iconica) © Marina Cleve/Imago

Non concentrato o malato: un test di memoria con immagini mostra se potresti avere uno stadio preliminare di demenza o Alzheimer.

Monaco di Baviera – Nella vita di tutti i giorni tendi ad essere sbadato e pianificato e un po’ disorganizzato, oppure pensi a tutto e non dimentichi quasi nulla? Tutti noi abbiamo familiarità con l’oblio, sia che si tratti della chiave di casa che abbiamo lasciato in giro, di un appuntamento dal medico o del compleanno di nostra madre o suocera. Anche se tali lacune di memoria possono essere fastidiose e scomode nella vita di tutti i giorni, spesso si spostano nell’area della dimenticanza non morbosa.

Tuttavia, se l’oblio continua e colpisce sempre di più la vita di tutti i giorni, in alcuni casi potrebbe essere un precursore della demenza o del morbo di Alzheimer. Esistono vari test che possono essere utilizzati per diagnosticare la demenza precoce, ad esempio per differenziare dalla dimenticanza della vecchiaia.

Ci sono fattori di rischio per l’Alzheimer come ipertensione, diabete, aritmia cardiaca e colesterolo alto, fumo, consumo eccessivo di alcol, obesità e depressione.

Sei molto smemorato? Rileva demenza e Alzheimer con questo test di memoria

Medici e medici eseguono spesso il cosiddetto “mini test dello stato mentale” (MMST) come parte di una diagnosi dettagliata. Tra le altre cose, può fornire informazioni sulle capacità cognitive e sui limiti e fornire indicazioni sul fatto che possa essere solo normale dimenticanza o anche uno stadio preliminare di demenza o Alzheimer potrebbe essere presente, secondo Iniziativa di ricerca sull’Alzheimer e. V. (AFI).

Il mini test dello stato mentale consiste in un colloquio con compiti e domande pratiche. L’obiettivo è testare le capacità di orientamento (con domande su luogo e tempo), la capacità di ricordare immagini e parole, la capacità di attenzione, le abilità aritmetiche e il comportamento linguistico. Le persone cognitivamente sane di solito possono rispondere e reagire correttamente a queste domande e compiti senza alcun problema.

READ
Vitamina D, quando i preparati aiutano e quando no, Apotheken Umschau, Gütsel Online, OWL live

Le persone con sospetta malattia di Alzheimer o altre forme di demenza hanno spesso difficoltà con questo test. Chi è uno specifico il tratto di personalità è particolarmente a rischio, secondo lo studiosviluppare demenza o Alzheimer. Uno Non esiste una cura per l’Alzheimer, anche se gli studi attuali danno motivo di speranza potrebbe dare.

Test 1 per demenza e Alzheimer: memorizza i motivi dell’immagine

Ti piacerebbe scoprire quanto bene riesci a ricordare le cose o hai già la sensazione che la tua memoria sia limitata? Quindi semplici test possono darti informazioni su come sta andando la tua memoria.

Osserva le seguenti dieci immagini e cerca di ricordarle.

Test 2 per demenza e Alzheimer: riconoscere e tracciare figure

Ora prova a tracciare la seguente figura geometrica su un pezzo di carta. Riesci perfettamente o riconosci i problemi con questo esercizio?

Le persone che mostrano segni di demenza e Alzheimer spesso hanno difficoltà a nominare e tracciare figure geometriche come un quadrato con un rettangolo.
Per testare le abilità linguistiche, il test mostra anche oggetti geometrici che devono essere nominati e tracciati, come quadrati e rettangoli. (Immagine iconica) © Ippen Digital Media GmbH/Maximilian Litzka

Test 3 per demenza e Alzheimer: quali motivi del test 1 ti sei ricordato?

Dopo aver disegnato le figure geometriche, controlla tu stesso quale dei motivi hai ricordato e annotali. È quindi possibile visualizzare nuovamente i motivi dell’immagine per il confronto.

Test 4 in demenza e Alzheimer: memorizzare le parole

Test 5 per demenza e Alzheimer: risolvi problemi aritmetici

Prova a risolvere i seguenti problemi di addizione e sottrazione e annota i risultati su un pezzo di carta. Funziona bene o trovi difficile risolvere i calcoli nella tua testa?

Test 6 nella demenza e nell’Alzheimer: quali parole del test 4 ti sei ricordato?

Dopo i problemi aritmetici, controlla tu stesso quale delle parole del test 4 hai ricordato e scrivile. È quindi possibile rivedere le dieci parole da abbinare.

Test di memoria: come sono la tua attenzione e la tua memoria?

Cosa hai notato? Cosa ricordavi? È meglio fare questi test in presenza di un familiare, un amico o un partner per…

READ
La fibra alimentare riduce il rischio di ipertensione, obesità, diabete e simili - Heilpraxis

Source link