L’ex portavoce di palazzo critica Meghan e Harry: Meghan e Harry

Meghan e Harry saranno presto davanti alla telecamera per un documentario su Netflix. Ma il progetto non è stato ben accolto dall’ex portavoce del palazzo Dickie Arbiter.

Una dozzina di licenziamenti: per Meghan e Harry i guai con lo staff non finiscono mai. Poco prima del loro viaggio a Londra per il 70° anniversario del trono della Regina, il loro capo delle pubbliche relazioni li ha annunciati. Questo rende Toya Holness il dodicesimo dipendente dei Sussex a dimettersi dopo un breve periodo di tempo. Ora si unisce a un elenco crescente di dipendenti che si sono dimessi dal matrimonio di Meghan e Harry nel 2018, tra cui decine di segretari privati, assistenti personali e pubblicisti.

Raramente i Sussex sono stati più dipendenti da campagne di pubbliche relazioni di successo e rapporti positivi. Perché i media statunitensi criticano le loro serie di realtà pianificate da Netflix in vista del più forte. Molte voci della stampa descrivono l’idea dei reali nei reality come fuori luogo e imbarazzante.

Tartarugano come adolescenti: giocando a polo, bacia profondamente il suo principe

Catturato! La duchessa Meghan e il principe Harry sono così innamorati nel club di polo.
© © stampa d’azione; Yui Mok – Piscina WPA/Getty Images; BUNTE.de

Ex portavoce: “C’è qualcosa di disperato”

Altri critici accusano la coppia di ipocrisia. “È un pezzo potente: due di tutte le persone che hanno lasciato l’Inghilterra e la famiglia reale perché volevano più privacy ora non fanno altro che ostentare se stesse”, ha detto Dickie Arbiter sul podcast Palace Confidential. Il verdetto dell’ex portavoce del principe Carlo e della regina sul previsto documentario Netflix dei Sussex: “C’è qualcosa di disperato in questo”.

Ma Meghan e Harry hanno un disperato bisogno di soldi, dicono altri: il costo dello stile di vita glamour negli Stati Uniti è molto più alto della loro precedente vita a Londra. Frogmore Cottage sembrava modesta rispetto alla sua tenuta di Montecito da 20 milioni di dollari – dopotutto, la villa in California comprende 16 bagni, un cinema, una spa, una sauna, un campo da tennis, una casa da tè giapponese e un garage per cinque auto.

La concorrenza dei vicini è grande

Inoltre, molti dei loro vicini di Montecito godono di un lusso che la coppia difficilmente può eguagliare. Mentre il patrimonio netto dei Sussex è stimato a $ 46 milioni, si dice che i loro amici intimi George e Amal Clooney possiedano $ 340 milioni – la loro vicina Oprah possiede persino $ 4,4 miliardi. La pop star Katy Perry, che vive a poche ville da Meghan e Harry con Orlando Bloom, ha guadagnato quasi 55 milioni di dollari nel solo 2020.

Gli Obama – presumibilmente il grande modello di ruolo di Meghan – sono anche in una posizione finanziaria molto migliore con il loro patrimonio stimato di 191 milioni di dollari. “Penso davvero che abbia visto Michelle Obama ed è stata tipo, ‘Wow, ha tutto. Ha quello status e può permettersi di vivere in case incredibili, fare folli viaggi di vacanza ed essere ancora la voce per cause umanitarie”, ha detto l’autrice reale Tina Brown di Meghan sul Washington Post.

Anche lo stile di vita dei Sussex non è economico. Si dice che i costi per le sole guardie del corpo ammontino a 4,7 milioni di dollari all’anno. I contabili del tabloid Daily Mail hanno stimato che la spesa per gioielli di Meghan l’anno scorso a circa $ 26.000.

Meghan ama i vestiti costosi

Anche il portale di moda “UFO NoMore” ha confermato che la duchessa del Sussex aveva un gusto squisito e costoso. Il sito web di moda tiene traccia dei guardaroba dei reali. Il suo rapporto per il 2021: Meghan ha indossato nuovi vestiti del valore di $ 110.000 l’anno scorso. I soli vestiti per il suo viaggio di tre giorni in jet privato a New York lo scorso autunno sono costati oltre $ 20.000, incluso un completo da $ 12.000 dello stilista italiano di lusso Loro Piana per visitare una scuola ad Harlem e un abito Valentino da $ 8.000.

Il 98% ha scarso interesse per la documentazione

Anche l’emittente finanziaria in difficoltà Netflix ha bisogno di più soldi e, secondo…

Source link

READ
Michelle Hunziker: la figlia Aurora Ramazzotti crolla al bar