Il DFL è serio: il club è presto minacciato di detrazione di punti

– Sarebbe dovuto essere l’ultimo colpo di avvertimento per l’1. FC Nürnberg: in futuro la German Football League punirà le violazioni dei requisiti di licenza con punti decurtati. Il club è attualmente “solo” minacciato di una pesante multa.

Il consiglio commerciale ha ancora la speranza di poter “ridurre al minimo o eliminare” l’incombente multa, come ha detto all’assemblea generale annuale. Poiché il valore del patrimonio netto alla data chiave del 31 dicembre minaccia di deteriorarsi in modo significativo per la seconda volta, il 1. FC Norimberga possibilmente trasferire mezzo milione di euro a Francoforte sul Meno la prossima primavera.

Niels Rossow ha quindi alcune settimane per contrastare questo con rendimenti straordinari. Come riporta il “kicker”, dalla stagione 2024/25 le cose potrebbero farsi davvero serie, non solo per il club, se la DFL inasprisse drasticamente i suoi regolamenti sulle licenze. Invece di una multa, a inizio stagione è poi prevista una detrazione di punti, inizialmente da un punto e dal 2025/26 anche da tre punti.

Requisiti Uefa

La maggioranza dei 36 club della prima e della seconda Bundesliga si è accordata su questo la scorsa settimana durante l’assemblea generale a Francoforte sul Meno. Con cui la DFL di fatto recepisce solo le nuove specifiche Uefa.



Tra l’altro, la cosiddetta regola del patrimonio netto prevede ora: “Il richiedente la licenza deve presentare nel proprio bilancio annuale o infrannuale una posizione patrimoniale netta che: a. sia positiva; oppure b. sia variata rispetto all’ultimo.. .

READ
Europei di atletica leggera: Alica Schmidt – semifinale eliminata, ma comunque felice

Source link