MX Mechanical (Mini): le tastiere meccaniche di Logitech per i giocatori in ufficio

Logitech non solo fornisce oggi MX Master 3S (Test), ma anche due tastiere meccaniche per gli utenti dell’ufficio. MX Mechanical e MX Mechanical Mini sono disponibili in un fattore di forma sottile e prendono in prestito alcune funzionalità dal segmento dei giochi, incluso il prezzo. I prodotti sono subito disponibili.

Tecnologia di gioco in ufficio nessuno ha bisogno

Come Logitech a febbraio 2020, poco prima dei primi lockdown, la tastiera ergonomica Ergo K860 (Test) presentato, rappresentanti della stampa sono stati invitati a un evento a Losanna. ComputerBase ha colto l’occasione per chiedere: Logitech sta progettando anche tastiere meccaniche per ufficio? No, ha risposto la società, gli interruttori meccanici sono qualcosa che i giocatori apprezzano; Gli utenti di Office non ne hanno bisogno.

Circa due anni dopo, le cose sembrano essere diverse, perché Logitech introduce MX Mechanical e MX Mechanical Mini in formato TKL senza tastierino numerico, le prime due tastiere meccaniche della gamma di prodotti Office. Ci sarebbe “una vasta comunità di sviluppatori di software che si sono innamorati delle tastiere meccaniche quando hanno iniziato a giocare e ora vogliono lo stesso senso di precisione e controllo dalla loro tastiera desktop professionale‘ dice l’azienda.

Le due nuove tastiere MX sono progettate per unire l’esperienza maturata con le tastiere meccaniche da gioco con i tratti caratteristici della serie MX. O per dirla in altro modo: la visione del mondo di Logitech è diversa nel 2022.

Tre diversi pulsanti tra cui scegliere

Logitech salta sulla tendenza riconosciuta relativamente tardi, ad esempio le offerte Razer dal 2018 una tastiera meccanica da ufficio e persino una dal 2020 Pacchetto di periferiche con tecnologia di gioco per l’ufficio. A differenza di Razer, Logitech offre tre diversi switch tra cui scegliere.

READ
PlayStation 5 Pro e nuova Xbox Series: i primi dev kit sono arrivati ​​agli sviluppatori

Questi sono i modelli della serie a basso profilo di Kailh. Gli interessati possono scegliere tra la codifica rossa, marrone e blu; ovvero tra coordinazione tattile lineare, tattile e cliccabile. I pulsanti marroni sono generalmente consigliati per la digitazione, mentre gli interruttori rossi sono per lo più a casa nelle tastiere da gioco. Gli interruttori blu dovrebbero essere evitati, almeno negli uffici open space, a causa del volume maggiore.

In ogni caso, gli interruttori meccanici autoportanti sono basati su una piastra in alluminio. Logitech ha progettato MX Mechanical come una tastiera a basso profilo, quindi vengono utilizzati tasti piatti. Il produttore fa riferimento alla loro colorazione: i tasti modificatori e alcuni tasti speciali selezionati sono grigio scuro, il resto è grigio chiaro. Logitech potrebbe voler portare con sé una seconda tendenza, perché gli accenti di colore e la personalizzazione dei keycap stanno diventando sempre più popolari. Tuttavia, il produttore non offre i propri accessori fin dall’inizio.

In ufficio c’è il bianco invece dell’RGB

Il produttore ha ripreso anche la retroilluminazione dei tasti dal segmento gaming, seppur non in una scelta di colore, ma esclusivamente in bianco. Un totale di cinque diversi effetti, tra cui, ad esempio, la respirazione o l’illuminazione reattiva, hanno lo scopo di aiutare gli utenti “immergiti completamente nel tuo flusso di lavoro [zu] essere in grado“. La retroilluminazione si spegne quando la tastiera non è stata utilizzata per un po’ di tempo e dovrebbe riaccendersi non appena gli utenti spostano le mani sul dispositivo di input. La luminosità si adatta all’illuminazione ambientale.

Logi Bolt e termine da 15 a 300 giorni

Sia Bluetooth Low Energy che Logi Bolt sono disponibili per collegare le due tastiere wireless a un massimo di tre dispositivi. La differenza sta nella crittografia: con il ricevitore USB Logi-Bolt, MX Mechanical (Mini) funziona con Bluetooth LE in modalità di sicurezza 1 a livello 4 o in modalità Solo connessioni sicure o FIPS. Ciò significa che il segnale per CCM è crittografato e si accoppia con a Scambio di chiavi Diffie-Hellman arriva. Ciò significa anche che l’adattatore wireless non è più un adattatore Unifying, quindi non è possibile collegare anche altri dispositivi di input Logitech.

Nel frattempo, il cavo di ricarica da USB-A a USB-C è esattamente questo: un cavo per caricare la batteria ai polimeri di litio da 1.500 mAh; Non trasmette alcun dato e pertanto non viene utilizzato come opzione di connessione alternativa. Si dice che MX Mechanical e MX Mechanical Mini durino fino a 15 giorni con una singola carica.

Source link