USA: Ricola in tribunale – il cliente vuole 5 milioni di dollari di danni dal gigante delle caramelle

Sappiamo da molto tempo chi l’ha inventato, ma cosa contiene esattamente?

Una bizzarra disputa erboristica è andata in tribunale negli Stati Uniti. Accusato: il produttore di caramelle Ricola. Una cliente vuole cinque milioni di dollari (circa 4,7 milioni di euro) di danni dall’azienda svizzera, perché si sente fuorviata dagli ingredienti delle famose gocce per la gola.

Cosa c’è esattamente dietro? Come gli svizzeri”BlickSecondo quanto riportato, l’attore dello stato americano dell’Illinois ha affermato che la scritta sulla confezione “Made with Swiss Alpine Herbs” ha suscitato false aspettative tra i clienti.

Le erbe mostrate non sono responsabili dell’effetto curativo dei dolci; solo il mentolo che contiene fornisce sollievo dal mal di gola. La querelante afferma inoltre che avrebbe acquistato dolci statunitensi più economici se avesse saputo che i prodotti Ricola non erano efficaci.

Tuttavia, Ricola inizialmente ha reagito con calma alla querela: “Tutte le norme sono state sempre rispettate correttamente”.

Negli ultimi anni negli Stati Uniti sono aumentati i procedimenti per presunte dichiarazioni ingannevoli sui prodotti, probabilmente anche perché ci sono buone possibilità di successo. Nel 2021 il picco preliminare è stato raggiunto con 325 cause; Nel 2020 erano ancora 221, nel 2019 solo 179.

Source link

READ
Aree curde in Iran: a quanto pare sono stati sparati colpi contro i manifestanti