Carenza di lavoratori qualificati: i ricercatori chiedono un’offensiva sull’immigrazione – WELT

Affare mercato del lavoro

Divario di manodopera qualificata più grande che mai: i ricercatori chiedono un’offensiva sull’immigrazione

La carenza di lavoratori qualificati in Germania ha raggiunto un nuovo massimo La carenza di lavoratori qualificati in Germania ha raggiunto un nuovo massimo

La carenza di lavoratori qualificati in Germania ha raggiunto un nuovo massimo

Quelle: Getty Images

La carenza di lavoratori ben formati sta diventando una minaccia per l’economia domestica e la nostra prosperità. Manca manodopera qualificata, soprattutto nell’area MINT e nei mestieri. L’immigrazione ha lo scopo di porre rimedio alla situazione e di migliorare la formazione professionale.

wuando il ministro del Lavoro Hubertus Heil (SPD) incontra i suoi omologhi del G7 a Wolfsburg, sono in gioco tre questioni principali: Assicurare l’occupabilitàla sicurezza sul lavoro e il rafforzamento del welfare state.

“Per me, la protezione dei dipendenti è importante nella necessaria progettazione dell’ambiente ecologico e trasformazione digitale proprio in cima all’agenda della nostra presidenza del G7″, afferma Heil, che ha invitato nella città industriale tedesca ministri di Francia, Canada, Gran Bretagna, Italia, Giappone e Stati Uniti.

Gli argomenti sui quali la Germania appare piuttosto negativa tra i paesi del G-7 potrebbero essere in fondo all’agenda: il divario sempre crescente di lavoratori qualificati e calo della formazione professionale. Diversi nuovi studi mostrano i drammatici problemi che deve affrontare la Repubblica federale.

Fonte: Infografica MONDO

La carenza di lavoratori qualificati in Germania ha raggiunto un nuovo massimo, come da a Indagine della banca statale per lo sviluppo KfW e dell’Ifo Institute for Economic Research emerge. Secondo il “KfW Skilled Workers Barometer”, il 44 percento delle aziende tedesche ora ritiene che la propria attività sia trattenuta a causa della mancanza di personale qualificato. Allo stesso tempo, il numero di posti vacanti ha raggiunto un nuovo record di oltre 850.000.

leggi anche

Pubblicitario Investi nel verde

Il divario è particolarmente ampio nelle professioni scientifiche e tecniche, come mostra il “MINT Spring Report”. Anche il divario di competenze STEM ha raggiunto un nuovo record negativo ad aprile con 320.600 lavoratori scomparsi.

Il rapporto viene preparato due volte l’anno dall’Istituto economico tedesco (IW) per conto della Confederazione delle associazioni dei datori di lavoro tedesche, dell’Associazione dei datori di lavoro Gesamtmetall e della MINT Zukunft. Nell’aprile 2021, il divario era la metà di quello a 159.800.

Fonte: Infografica MONDO

“Senza i successi dell’immigrazione MINT degli ultimi anni, oggi in Germania mancherebbero circa 312.000 lavoratori in più e il divario sarebbe di oltre 600.000”, commenta Alex Plünecke, Head of Education, Immigration and Innovation Competence Field presso IW Cologne.

Il divario sta crescendo a causa del cambiamento demografico, ma soprattutto perché il numero degli studenti è in aumento da anni e quello dei tirocinanti è al massimo stagnante. Ecco come si mostra Rapporto sulla formazione professionale del governo federaleche il numero di contratti di formazione appena conclusi nel 2021 è leggermente aumentato dell’1,2% a 473.100 dopo un calo significativo nell’anno precedente.

Tuttavia, il numero rimane ben al di sotto del livello pre-corona (meno 9,9% rispetto al 2019). Le occupazioni nei settori sanitario, educativo e sociale mostrano un calo. Questo sviluppo non è solo di buon auspicio per il futuro dei sistemi sociali. Anche i progetti attuali del governo del semaforo rischiano di fallire.

Qui è dove troverai contenuti di terze parti

Per visualizzare i contenuti incorporati, è necessario il tuo consenso revocabile alla trasmissione e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori dei contenuti incorporati richiedono tale consenso in quanto fornitori di terze parti [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore su “on”, accetti questo (che può essere revocato in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell’articolo 49 (1) (a) GDPR. Puoi trovare maggiori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in qualsiasi momento tramite lo switch e tramite privacy in fondo alla pagina.

“Non devi essere un profeta per vedere: tutti i progetti, ad esempio nella protezione del clima e alloggi Non servirà a nulla se la politica non rafforzerà ora la formazione professionale”, ha dichiarato lunedì a “Bild” Hans Peter Wollseifer, capo dell’Associazione centrale dell’artigianato tedesco (ZDH). Più giovani dovrebbero tornare per un apprendistato…

Source link

READ
Due milioni di persone: Putin sta aumentando l'esercito