Le riprese della terza stagione di “Parliament” sono terminate

La serie europea “Parlament”, prodotta da Studio Hamburg Serial Werft e cinétévé per One, SWR, WDR e France Télévision, entra nella terza stagione. In questa attrice Karin Hanczewski incontrerà il suo collega di “Tatort” Martin Brambach così come Soma Pysall (“Para – Wir sind King”) e Barbara Krzoska (“Windstill”). Davanti alla macchina da presa ci sono anche Johann von Bülow, Elina Löwensohn e Xavier Lacaille.


I dieci nuovi episodi sono stati girati fino a questo venerdì nelle location originali di Strasburgo e Bruxelles. A livello di contenuti, tutto ruota attorno a intrighi politici, scaramucce e manipolazioni legate a quanto sta accadendo nel Parlamento europeo. Samy (Xavier Lacaille) si è fatto strada fino a diventare un consulente politico, mentre Rose (Liz Kingsman) aspira a diventare una giornalista freelance. Il mandato di Michel (Philippe Duquesne) come presidente sta volgendo al termine e Martin (Johann von Bülow) si trova nel bel mezzo di una battaglia per la presidenza.

La messa in onda della terza stagione di “Parlament” è prevista per ottobre del prossimo anno su One e sarà nuovamente disponibile in versione doppiata oltre che in versione originale nella mediateca di ARD. Le prime due stagioni della serie sono attualmente disponibili anche lì: secondo il WDR, finora hanno avuto quasi due milioni di visualizzazioni di video.


La serie è prodotta da Dagmar Rosenbauer e Jan Diepers (Studio Hamburg Serial Shipyard), così come da Charlotte Ortiz e Fabienne Servant Schreiber (cinétévé). Le sceneggiature sono dell’autore principale Noé Debré e di Mareike Engelhardt, Andrew Bampfield, Pierre Dorac e Maxime Calligaro. Diretto da Jérémie Sein, Amélie Bonnin, Pierre Dorac, Moritz Parisius e Noé Debré.

READ
High School Musical The Musical, la serie in arrivo nella quarta stagione?

Source link