Ilkay Gündogan in un’intervista sul suo obiettivo per il titolo, Hansi Flick e la Coppa del Mondo

Gundogan: I giochi sono molto importanti per noi, in molti modi. Si tratta di punti e di un possibile titolo, che deve essere una motivazione sufficiente per ogni atleta. Inoltre, abbiamo solo sei partite competitive rimaste prima dell’inizio della Coppa del Mondo. In questi duelli si tratterà anche di ritrovarsi e di prepararsi al meglio ai Mondiali. Con Italia e Inghilterra ci troviamo di fronte a due avversari molto forti che saranno sicuramente un punto di riferimento per noi. Abbiamo visto di persona di cosa è capace l’Ungheria all’ultimo Campionato Europeo. È molto importante che prendiamo tutto questo sul serio.

Source link

READ
Il Werder Brema acquisterà probabilmente Sarpreet Singh dall'FC Bayern Monaco