Kaufland: shock di prezzo sullo scaffale – gelatina a 31,96 euro?!

Un cliente non poteva credere ai suoi occhi mentre faceva acquisti da Kaufland. Il prezzo per un vasetto di gelatina è astronomico. Da allora la catena di supermercati ha risposto alla denuncia.

I prezzi nei supermercati come Aldi, Kaufland, Lidl & Co. sono attualmente alle stelle. La guerra in Ucraina in particolare, ma anche la pandemia del corona, hanno sfondato le catene di approvvigionamento e stanno causando colli di bottiglia. Tuttavia, in precedenza non era noto che l’inflazione influisse anche sull’aspic. Un cliente si lamenta dopo aver fatto acquisti a Kaufland. L’azienda ha reagito immediatamente.

Soprattutto, i prezzi dell’olio di girasole hanno causato shock e panico negli acquisti tra i clienti nelle ultime settimane. Alcune bottiglie di olio da cucina costano quasi 5 euro in Aldi, Kaufland e altri supermercati.

Il cliente di Kaufland perplesso: “Non lo intendi sul serio, vero?”

Ma anche altri prodotti come latte, burro, farina di frumento e pasta risentono dell’inflazione. Tuttavia, i consumatori non sapevano ancora che anche l’aspic ha risentito dell’improvviso aumento dei prezzi. Una recente denuncia sembra suggerire proprio questo.

Un cliente che stava facendo acquisti da Kaufland ora ha segnalato su Facebook. Probabilmente non riusciva a credere ai suoi occhi sullo scaffale del supermercato. “Non lo intendi sul serio, vero?” chiede la donna, completamente scioccata, nel suo post sulla pagina del cliente di Kaufland.

Kaufland: shock di prezzo sullo scaffale – gelatina a 31,96 euro?!

La cliente ha fornito il suo contributo con una foto di prova della filiale. Il motivo del suo grido è immediatamente chiaro, perché la foto mostra immediatamente di cosa è arrabbiata. Il prezzo che contraddistingue un bicchiere da 250 grammi di gelatina con pezzi di peperoni ammonta all’incredibile cifra di 31,96 euro!

Le reazioni degli altri utenti su Facebook la dicono lunga: “Bargain”, ad esempio, commenta un cliente e aggiunge un’emoji che ride in lacrime. “Insano, vero?” Risponde l’autore del messaggio. Un altro utente sospetta che sia il prezzo al chilo.

Kaufland risponde al reclamo sui prezzi

Da allora il team dei social media ha parlato anche del prezzo. “Grazie per il suggerimento, perché il prezzo è importante per noi”, spiega un dipendente. Sospetta: “Questo è probabilmente un diavolo di errore che si è insinuato. Sei riuscito a parlare direttamente con i tuoi colleghi in loco? In alternativa, saremo lieti di trasmettere nuovamente le tue informazioni. Per fare ciò, ti preghiamo di inviarci un messaggio diretto con il tuo indirizzo e-mail e filiale.

In effetti, anche altri clienti reagiscono sotto il post e chiariscono. Un utente pubblica il prezzo della gelatina con paprika come visualizzato nel negozio online. Invece di 31,96, il prodotto è qui proposto a 2,19 euro. Un altro cliente scrive anche di aver appena comprato un bicchiere di aspic da Kaufland e di averlo pagato solo 1,99 euro.

Apparentemente questo è davvero un bug fastidioso. Tuttavia, non è chiaro come ciò sia avvenuto. Fortunatamente, si può almeno dare il via libera: anche l’inflazione gelatinosa non seguirà! (jv)

Source link

READ
L'auto elettrica diventa una vera disgrazia per Toyota: ora segue un passo drastico