Cancellazione rifiutata: Johnny Depp riceve una mini battuta d’arresto!

E di nuovo va nel processo di diffamazione Johnny Depp (58) contro Ambra sentita (36) tondo! Oggi è già il 21° giorno di trattative. Martedì, il team legale di Depp ha nuovamente convocato diversi testimoni per confutare alcune delle dichiarazioni rese dall’altra parte. Ad esempio, un’audizione del presidente della Warner Brothers Walter Hamada da marzo 2022 giocato a testimone di ieri Caterina Arnold invalidare. Anche questo sembrava andare nello spirito del team di Depp: la successiva richiesta, Ambra Tuttavia, il giudice Penney Azcarate ha rifiutato di ritirare parzialmente la domanda riconvenzionale!

Walter Hamada ha dichiarato nella sua dichiarazione video che Ambra – contrariamente a quanto affermato ieri dal produttore del film Caterina Arnold — mai a causa di una presunta campagna diffamatoria dell’ex avvocato di Depp, Adam Waldman Aquaman stato cancellato e reintegrato. L’unica preoccupazione è la mancanza di chimica tra l’attrice e il suo compagno di schermo Jason Momoa (42) dato. Nel prodotto finale, gli attori principali apparentemente si sono armonizzati meravigliosamente tra loro, ma “ci è voluto un grande sforzo per arrivarci in post-produzione”. Anche che pesava la casa di produzione Ambra Hamada ha rifiutato di offrire una tariffa maggiore per il sequel, come affermato dal suo team.

per Johnny Depp Apparentemente, l’avvocato Ben Chew ha avuto l’opportunità di chiedere al giudice Penney Azcarate la cancellazione di Amber Heards per chiedere controdeduzioni. Infine, alcuni di questi citano il fatto che si dice che l’ex avvocato di Depp, Waldman, abbia fatto affermazioni dannose su di lei. Ma la bionda e la sua squadra non avrebbero potuto dimostrarlo in tribunale. Tuttavia, il giudice ha respinto la mozione, dicendo che spettava alla giuria determinare se le domande riconvenzionali sarebbero state valide.

READ
"Cantante mascherato": questa celebrità vola poco prima delle semifinali
Il presidente della Warner Brothers Walter Hamada durante una testimonianza registrata
Amber Heard in tribunale il 21° giorno del processo
Camille Vasquez e Johnny Depp, maggio 2022

Source link