Due feriti nei dintorni: la Russia attacca Kiev con i droni

Due feriti in zona
La Russia attacca Kiev con i droni

Il Cremlino continua i suoi attacchi contro l’Ucraina usando i droni. Numerosi droni sarebbero stati intercettati a Kiev, ma alcuni hanno colpito infrastrutture critiche, secondo il sindaco Klitschko. All’inizio dell’anno, la leadership ucraina prevede ulteriori massicci attacchi.

Secondo le autorità, la capitale ucraina di Kiev e i suoi dintorni sono stati attaccati dalla Russia durante la notte con droni da combattimento di fabbricazione iraniana. Gli oggetti delle infrastrutture critiche sono stati nuovamente danneggiati, ha dichiarato il sindaco Vitali Klitschko su Telegram. Gli ingegneri energetici hanno cercato di stabilizzare la fornitura di elettricità e riscaldamento. In alcune zone della città l’elettricità è stata interrotta d’emergenza.

Secondo quanto riferito dai residenti, di notte si udivano sopra la città i tipici rumori di volo dei droni e del fuoco delle difese antiaeree. Nessuno a Kiev è rimasto ferito, ha scritto Klitschko. Le autorità ucraine hanno riferito di due feriti della zona circostante. Oggetti infrastrutturali e case private sono stati danneggiati.

Secondo le informazioni militari, la sola Kiev è stata attaccata da più di 20 droni da combattimento di fabbricazione iraniana. La difesa aerea ne ha abbattuti circa 15. Altri dieci droni sono stati intercettati nel sud dell’Ucraina. Secondo l’intelligence ucraina, l’esercito russo ha recentemente ricevuto una nuova consegna di droni di fabbricazione iraniana.

La leadership militare ucraina teme ulteriori attacchi missilistici russi alla fine dell’anno. Il portavoce dell’esercito Yuri Ignat ha detto che non si può escludere che il nemico si “congratuli” in questo modo alla fine dell’anno. “Hanno un piano chiaro in cui hanno fissato obiettivi prioritari”. L’obiettivo è infliggere più danni possibili all’Ucraina. “E a seconda di dove ci fa più male, è lì che mireranno, il più cattivo, il più audace e il più doloroso possibile”, ha detto Ignat all’agenzia statale Unian.

Source link

READ
Guerra d'aggressione contro l'Ucraina: reclutamento segreto in Russia