Record mondiale: un tedesco conquista l’onda più alta mai surfata

Sport record mondiale

Un tedesco conquista l’onda più alta mai surfata

Steudtner conquista l’onda più alta mai surfata

Premio per Sebastian Steudtner: il miglior surfista tedesco è stato premiato martedì per la più grande onda mai surfata. Il 37enne ha stabilito un nuovo record mondiale a Nazare e sta già lavorando a nuovi obiettivi.

Sebastian Steudtner ha dovuto aspettare un anno e mezzo per la conferma. Ora il surfista tedesco è il detentore del record mondiale per l’onda più alta mai surfata. “Mostra che tutto è possibile nella vita”, dice – e ha obiettivi ancora più alti.

Da surfista tedesco Sebastian Steudtner ha stabilito un record mondiale per l’onda più alta mai surfata. L’onda gigante che il 37enne ha preso a Nazaré, in Portogallo, nell’ottobre 2020 era di 26,21 metri. Per questo, Steudtner è stato premiato martedì con una voce nel Guinness dei primati nella città costiera a nord di Lisbona.

leggi anche

“Nell'onda non sono niente.  Un sentimento di estrema umiltà”, afferma Sebastian Steudtner

“Tutte le montagne sono state scalate, tutti i deserti sono stati attraversati. L’unico elemento ancora in gran parte inesplorato è l’acqua”, ha affermato Steudtner. “Essere in grado di esibirmi in questo elemento mi rende orgoglioso”.

La giuria ha impiegato circa un anno e mezzo per misurare l’altezza esatta dell’onda il 29 ottobre 2020 utilizzando un complesso metodo di calcolo. Steudtner ha battuto il precedente record del brasiliano Rodrigo Koxa. Koxa ha anche surfato un’onda alta 24,4 metri a Nazaré nel 2017. “Dimostra che tutto è possibile nella vita”, ha detto Steudtner. “Questo non è il record mondiale per mangiare più hot dog o avere più piercing. Ma per surfare un’onda creata dalla natura.

“Ho capito subito che sarebbe stato qualcosa di palese”

Steudtner era già consapevole dell’estrema estensione dell’onda durante il surf, come ha detto in un’intervista a “Bild”: “Si può dire da quanto è scura l’onda. Più è scura, maggiore è la potenza dell’onda. Quindi ho capito subito che sarebbe stato qualcosa di clamoroso”. Ma il disco non dovrebbe durare per sempre. Steudtner ha già obiettivi più alti: “Credo fermamente che sia possibile (per surfare onde ancora più alte, ndr). Non appena abbiamo l’attrezzatura pronta, abbiamo la certezza di poterla davvero affrontare”.

Molto piccolo nella forza naturale delle onde: Steudtner nell'ottobre 2019 in Portogallo

Molto piccolo nella forza naturale delle onde: Steudtner nell’ottobre 2019 in Portogallo

Quelle: AFP/JORGE LEAL

leggi anche

Steudtner è stato a lungo uno di loro migliori surfisti di big wave del mondo. Ha già vinto tre volte il premio più importante nel suo sport. Ora è seguito il record mondiale. All’età di 16 anni, Steudtner si era trasferito da Norimberga alle Hawaii per imparare a fare surf. Ha l’allenatore del Liverpool come il suo fan e amico più importante Jürgen Klopp al suo fianco: “Si è già congratulato. Nelle sue parole, stiamo entrambi cavalcando l’onda del successo”, ha rivelato Steudtner a “Bild”.

Source link

READ
Champions League: Amazon giustifica la selezione dei giochi tedeschi - SPORT1