VW ID.7 Tourer: la station wagon elettrica ha un nome

Nel 2024 la Volkswagen lancerà una station wagon puramente elettrica basata sullo studio “ID.Space Vizzion”. Ora la Volkswagen ha protetto il nome del modello.

L’Ufficio europeo dei brevetti ha il nome “ID.7 Tourer” con il numero di registrazione 018703388 del 17 maggio 2022. Questa designazione si applica, tra l’altro, alla Nice Classe 12, importante per i veicoli.Ora la voce non significa necessariamente che VW chiamerà effettivamente così la prossima station wagon elettrica di fascia media. Tuttavia, la designazione della serie si adatta bene al portafoglio di modelli. Molti mesi fa, la Volkswagen ha protetto l’intera gamma di nomi ID, da ID.1 a ID.9.



VW ID.7 Tourer basato su MEB

La controparte berlina porta il nome ID.6, come aveva già confermato il boss della VW Herbert Diess nel luglio 2021, anche se il modello come SUV è già sul mercato cinese con questo nome. Forse nel frattempo c’è stato anche un ripensamento e i modelli Passat elettrici in futuro saranno conosciuti come ID.7 e ID. 7 turisti. Come ID.3 e Co., anche questi modelli si basano sul kit di costruzione elettrica modulare (MEB) del gruppo e utilizzano anche il suo concetto di azionamento.


La VW ID.7 Tourer è stata sviluppata nel 2019 dallo studio ID. Visione spaziale anticipato. Con i suoi 4,96 metri, la concept car del Salone dell’Auto di Los Angeles è sette centimetri più lunga della VW Passat e cinque centimetri (1,53 metri) più alta. Il passo è più lungo di 16 centimetri. Un motore elettrico agisce sull’asse posteriore come azionamento, che ha una potenza di 205 kW. Una batteria agli ioni di litio con un contenuto energetico di 82 kWh è responsabile della fornitura di energia, che dovrebbe consentire un’autonomia di 590 chilometri secondo WLTP. Come optional era disponibile la trazione integrale con un motore anteriore aggiuntivo con una potenza di 75 kW. Con esso, la potenza del sistema è aumentata a 250 kW.

READ
VW sta progettando nuove piccole auto elettriche per meno di 25.000 euro



Forma coupé nonostante la parte posteriore della station wagon

La VW ID.7 Tourer condividerà anche lo stile con la ID.6. Le immagini corrispondenti di Erlkönig mostrano già la berlina. La loro linea ricorda fortemente anche lo studio della berlina Vizzion. Il prototipo ha fari stretti, un cofano anteriore curvo e un frontale con l’attuale look ID. Gli strapiombi della E-Passat sono brevi. Mentre la berlina si presenta con una linea del tetto simile a una coupé, la station wagon non penderà all’indietro dal montante B tanto quanto per la parte posteriore più spaziosa. La versione station wagon uscirà dalla catena di montaggio a Emden dal 2024, con la produzione della ID.6 a partire da un anno prima.


sondaggio

Non è possibile, portata troppo piccola!

Adatto se la gamma è giusta!

Conclusione

VW ha avuto il nome “ID.7 Tourer” protetto dall’Ufficio europeo dei brevetti. La VW sta progettando una Passat elettrica come modello station wagon per il 2024, quindi la nomenclatura potrebbe adattarsi, soprattutto perché il capo della VW Diess ha già confermato la ID.6 come berlina. Entrambi i modelli escono dalla catena di montaggio dello stabilimento VW di Emden e si basano sul kit di costruzione elettrica modulare (MEB) del Gruppo.

Source link