Claudia Schiffer: Come vive oggi?

Claudia Schiffer e Matthew Vaughn celebrano il loro 20° anniversario di matrimonio il 25 maggio. Non troverete scandali con questa coppia.

Si può finire Claudia Schiffer (51) dì e scrivi quello che vuoi – semplicemente non vuoi associarli alla vecchiaia, o meglio: invecchiare. perché? Una donna di una bellezza radiosa che per decenni – se non una giovinezza senza tempo – almeno ha esercitato con sicurezza il fascino magico di una femminilità elegante e senza tempo. Una donna del genere non ha davvero nulla a che fare con un’inevitabilità così banale come l’invecchiamento. O?

Il 25 maggio Claudia Schiffer festeggia il suo ventesimo compleanno. giorno del matrimonio. scandali in questo periodo? Nessuno! Solo all’inizio c’era un po’ di risentimento tra i fan…

Un matrimonio glamour

Il 25 maggio 2002 l’ex top model tedesca, musa di fama mondiale dello zar della moda Karl Lagerfeld (1933-2019), produttore cinematografico e regista inglese Matteo Vaughn (51) sposato. Si dice che sia stata una cerimonia impressionante, con una bellissima sposa in un abito da sposa del suo amico stilista romano Valentino, che si dice sia costato più di 160.000 euro, e uno strascico di quattro metri.

Dal matrimonio celebrativo in un’idilliaca chiesa del villaggio e dalla sontuosa festa nella storica tenuta di Coldham Hall nella contea Suffolk A est di Londra, i numerosi spettatori non hanno notato quasi nulla. Secondo i media, molti fan locali sono rimasti delusi.

Il motivo: nascosto dietro le coperte e sotto l’ombrellone Secondo “bbc.com”, Schiffer portati dalle loro guardie del corpo su un’auto con i finestrini oscurati e condotti all’ingresso sul retro della chiesa del villaggio.

Il portavoce di Schiffer è citato nel rapporto: “È il giorno più felice della sua vita, può essere riservata quanto vuole”. Il quotidiano inglese “Mail on Sunday” ha ipotizzato un altro motivo: un presunto accordo con la rivista di celebrità “Hello!”.

La riservata Claudia Schiffer

Deve essere stata la prima e l’ultima volta che il Prima di dei tedeschi è stato discusso. La moderazione è uno dei grandi punti di forza di Claudia Schiffer, un tratto caratteriale che si incontra raramente nel mondo dello spettacolo. La moderazione è stato il primo comandamento nella carriera di modella della figlia dell’avvocato di Rheinberg (NRW), che in realtà voleva diventare avvocato dopo il diploma di scuola superiore.

È diventata una delle donne protagoniste delle passerelle internazionali, il volto degli anni ’90, la modella più pagata al mondo, famosa per la sua disciplina ferrea e affidabilità. Con l’altra modella bionda, anch’essa famosa in tutto il mondo, del Nord Reno-Westfalia, Heidi Klum (48), aveva poco o niente da fare. Il promotore di Schiffer Karl Lagerfeld ha avuto nel talk show da Johannes B. Kerner (57) Nel 2009, la signora Klum ha rilasciato la leggendaria malizia nel frattempo: “Non la conosco. Nemmeno Claudia la conosce. Non è mai stata a Parigi. Non la conosciamo”.

Al culmine della sua carriera, Schiffer smise di fare la modella. Era “esausta, solo esausta”, ha detto una volta in un’intervista a “Welt am Sonntag”. André Pollmann, Chief Creative Director GQ, ha dichiarato: “Claudia Schiffer ha sempre insistito sul fatto che è lei a determinare il corso della sua carriera e della sua vita. In un’epoca e in un settore in cui le giovani donne amavano essere trattate come facce graziose che altrimenti avevano poco da dire, dopo tutto, era in carica!”

L’uomo giusto al tuo fianco

Schiffer ha anche avuto un assaggio del mondo del cinema, recitando in alcuni film, come “Against Every Suspicion” (2000) o “Life without Dick – In Love with a Killer” (2001). In Germania ha assunto alcuni impegni televisivi piuttosto trascurabili e ha perseguito principalmente la vita privata Inghilterra ritirato. Anche quello è andato abbastanza bene.

Dopo un fidanzamento con il mago David Copperfield (65) e la breve relazione con il mercante d’arte inglese Tim Jeffries, ha incontrato Matthew Vaughn a Londra nel 2001. Ha recitato nella commedia poliziesca di grande successo del suo amico “Bube, Dame, König, grAS”. Guy Richie (53), ex marito di Madonna (63), ha scritto la sceneggiatura e diretto la produzione.

La stampa inglese lo vedeva come una stella nascente dietro la macchina da presa e un vero ragazzo che poteva “fare un cambio d’olio da solo”. Che ha…

Source link

READ
La figlia di Boris Becker, Anna Ermakova: cosa spero per mio padre intrattenimento