Note della dinamo contro Kaiserslautern: Tim Knipping colpisce tutto, offensivamente troppo negligente

10.572

Note della dinamo contro Kaiserslautern: Tim Knipping colpisce tutto, offensivamente troppo negligente

Infelice dietro, negligente davanti! La difesa attorno a Tim Knipping era in realtà solida, ma ancora una volta funzionava poco nella parte anteriore. Il TAG24 segna contro Kaiserslautern.

Dresda – Dinamo Dresda va di nuovo con il botto. Ma non sono i giocatori a occuparsene, ma i tifosi con una varietà di fuochi d’artificio. Questo è ancora più inutile della sconfitta.

Anche gli sforzi coraggiosi di Tim Knipping non hanno potuto impedire la retrocessione della Dinamo Dresda.

Anche gli sforzi coraggiosi di Tim Knipping non hanno potuto impedire la retrocessione della Dinamo Dresda. © Robert Michael/dpa

Perché l’SGD era davvero buono nel gioco, ma ha lasciato negligentemente innumerevoli opportunità di tiro. 1. L’FC Kaiserslautern non sa nemmeno come abbia segnato due gol e vinto a Dresda.

Questi sono gli ultimi TAG24-Note di stagione:

Kevin Broll: Parata eccezionale al 58′ contro Boyd e per il resto sempre all’altezza. Non può impedire i gol subiti. TAG24-Nota: 2

L'ex Dynamo Manuel Konrad ha deciso dove giocherà la prossima stagione!
Dinamo Dresda
L’ex Dynamo Manuel Konrad ha deciso dove giocherà la prossima stagione!

Robin Becker (bis 80.): L’uomo giusto per una grande battaglia. In realtà fa un gioco solido, ma manca a 0:1. Il cartellino giallo è standard. Nota 3

Michael Sollbauer: Viene lasciato solo contro due a 0:1. Non puoi davvero biasimarlo per molto, tranne per il fatto che non ha segnato di testa al 72′ per pareggiare. Nota 3

Tim Knipping: Come cinque giorni fa con un duro lavoro contro Boyd. Pelle tutto pulito ed è un modello. Undici da lui e la Dinamo sarebbero ancora di seconda categoria. Nota 2

Chris Lowe: Questa volta convocato ancora da terzino, ma solo nelle fasi finali con una spinta offensiva. Difensivo per lo più decente. Nota 3

Yannick Stark (bis 29.): Buona organizzazione a centrocampo. Ma accidentalmente si torce la caviglia due volte e innumerevoli strati di nastro adesivo non aiutano più. È prematuro per lui. Nota 2

Ransford Königsdörffer (M.) ha avuto buone scene, ma è stato ancora una volta sfortunato sotto la porta.

Ransford Königsdörffer (M.) ha avuto buone scene, ma è stato ancora una volta sfortunato sotto la porta. © Lutz Hentschel

Giulio Kade: Fisicamente inferiore a molti altri più rumorosi, ma almeno solido al primo turno. Nella ripresa non più visibile e troppo titubante con la palla. Nota: 4

Patrick Weihrauch (fino al 68°): Meglio là dentro questa volta. Molto è su di lui, ma non ha ancora una laurea. Sembra essersi infortunato più gravemente al ginocchio. Nota 3

Agyemang Diawusie (fino al 45): Non abbastanza per la lega due. Anche Capretti la vede così, motivo per cui batte l’esterno in contropiede. Nota: 5

Nessun gol in 180 minuti: la Dinamo Dresda retrocesse in 3a divisione!
Dinamo Dresda
Nessun gol in 180 minuti: la Dinamo Dresda retrocesse in 3a divisione!

Christopher Daferner: Di solito fa così freddo davanti al cancello, anche questa volta gli trema il piede. Ha diverse occasioni di tiro, il portiere dell’FCK deve intervenire solo in una. Nota: 4

Ransford Koenigsdörffer: Ha scene davvero belle, ma a volte è troppo ingenuo. Col passare del tempo, si degrada anche. Nota: 4

Oliver Batista Meier (dal 29): Cerca il suo ruolo dopo la sostituzione, ma non lo trova fino al fischio finale. Non basta un calcio di punizione pericoloso. Nota: 5

Panagiotis Vlachodimos (da 45.): Se si accende, tutti quelli che restano con l’SGD hanno grandi speranze. Questa volta non può soddisfarli. Nota: 4

Brandon Borrello (ab 68.): –

Vaclav Drchal (ab 80.): –

Source link

READ
1. FC Colonia: Kader für Euro-Rache bei Fehérvár FC con Andersson