Giro d’Italia 2022 – Anteprima della 17a tappa a Lavarone: doppio pack montagna in Trentino in lotta per la maglia rosa

Invece di salire a nord sul gigante di 2.600 metri, all’inizio di questo mercoledì sono solo 8,7 chilometri in salita fino al Passo del Tonale e poi più di 70 chilometri in discesa in Trentino quasi fino a Trento, località EM lo scorso settembre.

Ma poi diventa ancora scomodo: tra il km 80 e il 120 sale e scende per brevi e ripide rampe e discese tortuose fino ai piedi del Passo del Vertiolo (1a categoria, km 11,8 al 7,7%).

Al termine della discesa del Vertiolo, il campo si precipita attraverso Levico Terme e Caldonazzo direttamente nella successiva rampa di 1a categoria: la Kaiserjägerstraße fino a Menador (7,9 km al 9,9%). Il premio della montagna viene raggiunto otto chilometri prima dell’arrivo di tappa.

Giro d’Italia

Hindley all’attacco prima del piccolo palco reale: “Sarà epico”

IERI ALLE 08:48

Ma dopo non si scende subito, ma prima in salita, tanto che la discesa fino all’arrivo a Lavarone è lunga solo quattro chilometri.

Con i divari estremamente ridotti in classifica generale, anche questa tappa è una parte decisiva, il doppio pacco da montagna in finale non è assolutamente da sottovalutare – e all’arrivo c’è ancora da aspettare gli ambiti secondi bonus.
https://i.eurosport.com/2022/05/24/3379059.jpg
potrebbe anche interessarti:Buchmann vede una chance sul podio: “C’è ancora molto possibile”
Direttamente a Radsport-News.com

Scena spettacolare: brutta caduta appena evitata

Giro d’Italia

Buchmann vede una chance sul podio: “C’è ancora molto possibile”

IERI ALLE 17:08

Ciclismo

Approfondimento esclusivo: tour in autobus nel WorldTour: ecco come appare nel backstage

IERI ALLE 14:05

Source link

READ
Assegnazione dei diritti mediatici: un grande salto per la Bundesliga femminile