Da martedì sera: perturbazioni terminali giro card a livello nazionale

Stato: 25/05/2022 12:14

Diversi fornitori di servizi finanziari segnalano che il pagamento con carta di credito o di debito negli affari è attualmente possibile solo in misura limitata a livello nazionale. Si sta lavorando intensamente su una correzione di bug.

Secondo i fornitori di servizi di pagamento e le banche, il pagamento tramite giro o carta di credito nei negozi tedeschi è stato parzialmente interrotto da martedì sera. “Come altri operatori di rete, stiamo attualmente riscontrando significative restrizioni a livello nazionale sull’elaborazione delle transazioni con i terminali di pagamento con carta H5000 del produttore Verifone”, ha affermato oggi il fornitore di servizi di pagamento Payone a Francoforte. Anche il fornitore di servizi finanziari Concardis ha confermato il problema con il tipo di terminale.

Solo una piccola parte dei terminali delle carte è interessata

L’Associazione federale delle banche tedesche, che rappresenta il settore bancario tedesco, ha chiarito che i terminali in questione non sono completamente disponibili per tutti i tipi di pagamento, ma che il tipo corrispondente rappresenta solo una piccola parte di tutti i dispositivi utilizzati in Germania. “Gli operatori di rete e i fornitori di servizi tecnici stanno lavorando intensamente alla risoluzione dei problemi”, ha affermato.

Concordis e Payone hanno dichiarato di essere in contatto con Verifone, che offre prodotti hardware per l’elaborazione dei pagamenti, e sta lavorando per risolvere il problema. Secondo i primi risultati, la causa del problema è un malfunzionamento all’interno di alcune versioni del software fornite dal produttore statunitense.

I rivenditori dovrebbero evitare di riavviare

I rivenditori interessati non dovrebbero riavviare i dispositivi da soli, ha avvertito un portavoce di Concardis. Inoltre, i dispositivi devono rimanere collegati all’alimentazione e alla rete. Questo è l’unico modo in cui il produttore può risolvere il problema.

READ
Controllo dell'auto usata: la BMW Serie 3 mostra alcuni difetti nel TÜV-HU

Source link