Le uova proteggono dalle malattie cardiovascolari – pratica curativa

Il consumo regolare di uova fa bene al cuore?

del consumo regolare di uova appare prima dell’emergere di malattia cardiovascolare proteggere. L’uovo della colazione potrebbe quindi dare un contributo significativo al mantenimento della salute cardiovascolare.

In un nuovo studio che coinvolge esperti di università di Oxford e il Università di Pechino erano le associazioni tra il Consumo di uova e i cosiddetti marcatori del metabolismo plasmatico. Inoltre, è stato analizzato come questi marcatori influenzano il rischio di malattie cardiovascolari simulare.

I risultati sono stati pubblicati sulla rivista in lingua inglese “eVita” rilasciato.

In che modo le uova influenzano i marcatori del metabolismo?

Per il nuovo lavoro di ricerca, un totale di 4.778 partecipanti sono stati studiati, con 3.401 casi di malattie cardiovascolari e 1.377 individui sani che fungevano da controlli. I partecipanti erano di età compresa tra Da 30 a 79 anni.

225 metaboliti quantificati in campioni di plasma

Già all’inizio dello studio 225 metaboliti nei campioni di plasma dei partecipanti sono quantificati con l’aiuto della risonanza magnetica nucleare mirata. Gli esperti hanno eseguito quella che è nota come regressione lineare per valutare le associazioni tra consumo di uova auto-riferito e marcatori metabolici.

Quei dati sono stati quindi confrontati, a loro volta, con i legami tra i marcatori metabolici e il rischio di malattie cardiovascolari, ha affermato il team.

Impatto delle uova sulla salute del cuore

Secondo i professionisti, le uova sono considerate ricche fonte di colesteroloma allo stesso tempo ne contengono anche uno varietà di importanti nutrientiche influiscono sulla salute del cuore.

In passato, ci sono stati anche risultati contrastanti di studi sul fatto che mangiare uova sia benefico o dannoso per la salute del cuore.

READ
Rhagades: Come si sviluppano le dolorose crepe della pelle

Nel 2018 la rivista in lingua inglese “CuoreTuttavia, è già stato pubblicato uno studio che ha dimostrato che il consumo giornaliero di circa un uovo con un chiaro minor rischio di malattie cardiache e ictus connesso, riferiscono i ricercatori.

Al fine di comprendere meglio la connessione tra consumo di uova e incidenza di malattie cardiache e ictus, è stato condotto l’attuale studio basato sulla popolazione. Gli esperti volevano scoprire come influiva il consumo di uova Indicatori di salute cardiovascolare nel sangue colpisce.

Che ruolo gioca il metabolismo del colesterolo plasmatico?

Pochi studi hanno affrontato il ruolo del metabolismo del colesterolo plasmatico nell’associazione tra consumo di uova e rischio di malattie cardiovascolari, quindi abbiamo voluto contribuire a colmare questa lacuna‘ spiega l’autore dello studio Lang Pan del Università di Pechino in Cina in una corrente comunicato stampa.

24 metaboliti associati al consumo di uova

Secondo il team, sono stati infine identificati 24 dei 225 metaboliti misurati nei campioni di plasma dal sangue dei partecipanti, che erano correlati al consumo di uova dichiarato.

Più apolipoproteina A1 grazie al consumo di uova

Le analisi del gruppo di ricerca hanno mostrato che i partecipanti che consumavano quantità moderate di uova livelli più elevati di una proteina nel sangue esposto che come Apolipoproteina A1 indicato come.

Che cos’è l’apolipoproteina A1?

L’apolipoproteina A1 è un elemento costitutivo del cosiddetto Lipoproteine ​​ad alta densità (HDL), che viene spesso definita lipoproteina sana perché lo è rimozione del colesterolo in eccesso è coinvolto.

Migliore rimozione del colesterolo dai vasi sanguigni grazie alle uova

Si sono mostrati soprattutto i partecipanti con un consumo moderato di uova molecole HDL più grandi nel sangue che aiutano a rimuovere il colesterolo dai vasi sanguigni.

READ
quando muoio Una scansione dell'occhio potrebbe dirlo

Ciò impedisce che il colesterolo si depositi nei vasi e causi un restringimento, che allo sviluppo di infarti e ictus spiega la squadra.

Protezione contro le malattie cardiache da consumo di uova

Anche il gruppo di ricerca ha avuto successo Identificare 14 metabolitiche con malattie cardiache Resta in contatto.

Gli esperti hanno scoperto che i partecipanti che mangiavano meno uova avevano livelli più bassi di metaboliti benefici e più alti di metaboliti dannosi nel sangue rispetto alle persone che mangiavano uova regolarmente.

I nostri risultati forniscono una possibile spiegazione di come mangiare una moderata quantità di uova possa proteggere dalle malattie cardiache‘, riassume l’autore dello studio Canqing Yu dell’Università di Pechino.

Secondo l’esperto…

Source link