Il figlio di Julian Sands, Henry, si unisce alla ricerca di persone scomparse

Giuliano Sands
Il figlio Henry si unisce alla ricerca della persona scomparsa

Giuliano Sands

Giuliano Sands

© Stefanie Keenan/Getty Images

Julian Sands è scomparso. Dopo un’escursione nel sud della California, dell’attore britannico non c’è traccia. Finora è stata ritrovata solo la sua macchina. Ora anche suo figlio Henry si è unito all’operazione di ricerca.

Grande preoccupazione per Julian Sands, 65 anni: l’attore britannico di “Ocean’s 13” non è mai tornato a casa dopo un’escursione nel sud della California ed è ora ricercato dalle autorità. Secondo “People”, la sua famiglia ne ha denunciato la scomparsa venerdì sera, 13 gennaio 2023. Lo ha confermato lo sceriffo locale alla rivista statunitense. Poco dopo, il veicolo della stella è stato avvistato. Ora suo figlio Henry si è unito alla ricerca della persona scomparsa.

Henry Sands aiuta a trovare suo padre

Il Daily Mail riporta che Henry Sands, 37 anni, che proviene dal primo matrimonio di Julian ed è un escursionista esperto, è arrivato da Londra martedì 17 gennaio Gli angeli volato per aiutare nella ricerca del padre scomparso. Si dice che abbia ripercorso il percorso che Julian ha intrapreso nel suo pericoloso tour. A causa delle cattive condizioni meteorologiche, tuttavia, ha dovuto interrompere i suoi sforzi per il momento.

Julian Sands è scomparso dopo una tempesta invernale in una pericolosa regione di montagna

Secondo “Mirror”, l’auto parcheggiata di Julian Sands era stata precedentemente scoperta da gruppi di ricerca inviati nelle montagne di San Gabriel, a circa 65 chilometri a nord-est di Los Angeles. Il sotto neve l’auto sepolta è stata rimorchiata. Finora, tuttavia, non c’è stata traccia dello stesso Sands. La ricerca dell’attore è stata finora difficile. “È stata inviata una squadra di ricerca, ma a causa delle condizioni meteorologiche è stata annullata sabato”, ha detto la polizia a metà settimana. Una tempesta invernale ha portato a condizioni “estremamente pericolose” nella regione montuosa della California. Tempo permettendo, elicotteri e droni continuerebbero a esplorare le montagne.

L’attore britannico ha scalato il Monte San Antonio, una vetta popolare per gli escursionisti in estate e una sfida in inverno. I pendii ripidi da 45 a 50 gradi possono essere scalati solo in buone condizioni di neve. Poiché sulla sua cima non crescono alberi, la montagna vicino a Los Angeles è anche conosciuta come Mount Baldy, cioè “uomo calvo”. Due escursionisti sono morti lì nelle ultime settimane.

Più di recente, le autorità locali della vicina contea di San Bernadino hanno avvertito anche gli scalatori esperti di non scalare la montagna. Al momento c’erano condizioni “estremamente pericolose” a causa della neve e del ghiaccio. I soccorritori locali sono stati allertati 14 volte nell’ultimo mese per persone scomparse o ferite. Due escursionisti sono persino morti. Oltre a Julian Sands, al momento manca un altro uomo.

Conosciuto per il successo dell’Oscar “Camera con vista”

L’attore britannico Julian Sands è diventato famoso a livello internazionale nel 1985 con il suo film drammatico tre volte vincitore di un Oscar “Room with a View”. Ha anche recitato nei successi al botteghino “Arachnophobia” e “Leaving Las Vegas”, così come nelle serie “24” e “Smallville”.

Ha due figlie, Natalya, 26 anni, e Imogen, 23, con la giornalista Evgenia Citkowitz, 59 anni, che ha sposato nel 1990. Ha un figlio, Henry, con la sua prima moglie Sarah Sands, 61 anni, anche lei giornalista.

Fonte utilizzata: people.com, mirror.co.uk, dailymail.co.uk

ama / città
SpotOnNews

Source link

READ
Käfer Almauftrieb: Finalmente uno spettacolo di celebrità all'Oktoberfest Regionale