Gli esperti prevedono un attacco russo dalla Bielorussia entro la fine dell’anno

La Russia sta attualmente creando le condizioni per un successivo attacco all’Ucraina dalla Bielorussia, affermano gli esperti. Ciò allargherebbe il fronte russo.

Russia Secondo l’US Institute for War Studies (ISW), in caso di attacco al Ucraina dalla Bielorussia è più probabile che lo faccia nell’autunno 2023. Quella data sembra più probabile di un attacco già in inverno o in primavera, e avverrebbe in condizioni diverse, ha scritto l’in Washington think tank residente nel suo ultimo rapporto giovedì sera (ora locale). Alla fine del 2022, la parte ucraina aveva già avvertito di un attacco in inverno o in primavera.

Caricamento in corso…

Immagine dell'icona del contenuto incorporato

Incorporare

Secondo l’ISW, è molto più probabile che la Russia stia attualmente creando le condizioni per un successivo attacco e che anche l’industria militare abbia abbastanza tempo per consegnare il materiale necessario. Entro la fine del 2023, Russia e Bielorussia avrebbero completato le principali manovre pianificate dall’intelligence ucraina.

I blogger militari russi criticano l’attacco dalla Bielorussia

anche Mosca a quel punto hanno completato le chiamate dell’autunno 2022 e sono nel ciclo della primavera 2023 e potrebbero aver completato una o più mobilitazioni di riservisti aggiuntive entro l’autunno 2023, ha affermato l’ISW.

L’ISW ha anche sottolineato che influenti blogger militari russi hanno criticato l’idea di un simile attacco dalla Bielorussia. Ciò allargherebbe notevolmente il fronte, ma la Russia non ha la capacità di avanzare su molti assi, tra l’altro.

La Russia ha lanciato un attacco militare contro l’Ucraina quasi un anno fa, il 24 febbraio 2022. Il governo dentro Kiev è sostenuto militarmente e finanziariamente dai paesi occidentali per difendersi.

READ
Incontro franco-tedesco: buone intenzioni e domande noiose

Source link