Pietra nera nella neve: grande meteorite trovato in Antartide

A partire da: 20/01/2023 16:09

Si dice che pesa sette chili ed è sulla terra da decine di migliaia di anni. Un gruppo di ricerca internazionale ha trovato un meteorite in Antartide. La scoperta potrebbe fornire informazioni sull’origine dei pianeti.

Un team di ricercatori ha trovato un meteorite vicino al Polo Sud. Secondo la Libera Università di Bruxelles, proveniva originariamente dalla fascia degli asteroidi del nostro sistema solare. Si dice che abbia colpito la terra decine di migliaia di anni fa.

“Un regalo molto carino”

Il meteorite pesa 7,6 chilogrammi. “È piuttosto straordinario”, ha detto a RTBF il ricercatore belga Vinciane Debaille, che ha guidato la spedizione. I meteoriti trovati di solito pesano tra 10 e 50 grammi. “È un regalo molto carino quello che abbiamo trovato nell’ultima ora del nostro ultimo giorno di ricerca.”

Debaille ha scoperto il meteorite insieme a un team internazionale in una spedizione a circa 60 chilometri dalla stazione di ricerca polare Princess Elisabeth in Antartide. Con l’aiuto di immagini satellitari e coordinate GPS, i ricercatori hanno trovato numerosi meteoriti nell’area. Per fare questo, a volte dovevano accamparsi in condizioni difficili a dieci gradi sotto zero e tra le dune di neve.

Reperti dalle escursioni sui ghiacciai

“L’Antartide è adatta per trovare meteoriti perché le pietre nere sono chiaramente visibili sulla neve bianca”, ha detto all’agenzia di stampa Keystone-SDA la ricercatrice svizzera e membro della spedizione Maria Schönbächler. I meteoriti vengono ripetutamente scoperti nel ghiaccio di milioni di anni a causa della migrazione dei ghiacciai.

Secondo Debaille, le pietre possono fornire informazioni sull’origine del sistema solare e dei pianeti, poiché sono costituite da granelli di polvere sorti prima dei pianeti. La composizione chimica della pietra proveniente dallo spazio sarà ora esaminata a Bruxelles.

READ
"Non ho rimpianti": Biden non mostra rimorsi dopo aver trovato documenti segreti

Source link