Fisher-Price ricorda la famosa culla per bambini

Fisher-Price ricorda per la seconda volta una famosa culla per bambini. Lo sfondo tragico: ci sono stati circa 100 morti in relazione al prodotto.

Le culle per bambini sono molto apprezzate da molti genitori. Il bambino viene calmato dai delicati movimenti a dondolo e a dondolo e vi giace al sicuro. Questo per quanto riguarda la teoria. Ma un richiamo del prodotto mostra che le cose possono sembrare molto diverse nella realtà.

Fisher-Price sta attualmente ricordando la famosa culla “Rock ‘n Play”, che ha venduto oltre 4,7 milioni di unità in tutto il mondo e può essere trovata anche in molte famiglie in Germania. Lo sfondo drammatico: circa 100 bambini sono morti in relazione alla culla del bambino.

Nel VIDEO – sdraietta: da quando il mio bambino può dondolarsi e per quanto tempo?

video da Ester Pistorio

Richiamo Fisher-Price: non continuare a utilizzare la culla per bambini in nessun caso

Già nel 2019 c’è stato un avviso di protezione dei consumatori e un richiamo del popolare buttafuori di Fisher-Price. A quel tempo, si dice che circa 30 bambini di età compresa tra 11 settimane e quattro mesi siano morti quando sono stati messi nella culla senza cintura di sicurezza e poi girati dalla schiena allo stomaco o al fianco.

Poiché la culla ha continuato a essere venduta e ci sono stati più decessi, la Commissione per la sicurezza dei prodotti di consumo degli Stati Uniti (CPSC) e il produttore Fisher-Price hanno ripetutamente emesso un avviso sul prodotto il 18 gennaio 2023: il prodotto non deve essere utilizzato in nessuna circostanza lo farà.

READ
La Commissione europea prevede un'inflazione record del 7,6% nel 2022

La società Mattel scrive del richiamo volontario sul suo pagina di servizio:
“La sicurezza dei bambini è stata una priorità per Fisher-Price da quasi 90 anni. Negli ultimi giorni, sono state sollevate domande sulla culla per bambini “Rock ‘n Play Sleeper” di Fisher-Price.
Affermiamo la sicurezza dei nostri prodotti, tuttavia, alla luce degli incidenti segnalati di utilizzo del prodotto contrario alle avvertenze di sicurezza e alle istruzioni per l’uso, abbiamo deciso di richiamare volontariamente il “Rock ‘n Play Sleeper” in collaborazione con l’Agenzia per la protezione dei consumatori degli Stati Uniti.
Fisher-Price ha una lunga e orgogliosa eredità con la missione di mettere la sicurezza al primo posto. Noi di Fisher-Price vogliamo rassicurare i genitori di tutto il mondo
che siamo determinati a continuare questa tradizione”.

Leggi anche: TUTTI i genitori hanno bisogno di questi prodotti per rendere le loro case a prova di bambino

Queste culle sono interessate

Le culle Fisher Price Rock ‘n Play sono disponibili in una varietà di stili. Questi modelli sono interessati dal richiamo e non dovrebbero più essere utilizzati:

  • FWX18 – Fisher-Price Auto Rock ‘n Play Sleeper
  • DMJ24 – Fisher-Price Auto Rock ‘n Play Sleeper – Mulino a vento
  • FHW34 – Fisher-Price Deluxe Auto Rock ‘n Play Sedile rilassante – Isle Stone
  • FHW33 – Sedile rilassante per auto Rock ‘n Play Fisher-Price – Aquavine
  • FNR95 – Dormiente Rock ‘n Play Deluxe Fisher-Price – Comoda nuvola

Richiamo di Fisher Price: posso riavere i miei soldi?

Il risarcimento può essere disponibile in determinate circostanze a chiunque abbia acquistato uno dei lettini Fisher-Price di cui sopra. Un prerequisito è la presentazione di una ricevuta di vendita o di una fattura.

READ
Sono Motors Sion (2023): Test drive con l'auto solare

Inoltre, per ottenere il rimborso, è necessario seguire una procedura di reso ben precisa. E l’azienda americana lo rende complicato. Uno Guida di 15 pagine spiega cosa devono fare i clienti per restituire correttamente il prodotto ed avere diritto a un rimborso.

Se sei interessato, devi contattare il servizio clienti tedesco di Fisher-Price o la società madre Mattel: www.Fisher-PriceSafety.com o www.service.mattel.com sotto “Richiami e avvisi di sicurezza”.

Fonti:
Mattel- Richiamo del prodotto Fisher Price (accesso il 20/01/2023)

NOTIZIA
LETTERE

Novità, consigli e tendenze… abbiamo molti argomenti entusiasmanti per te!

Importante: non lasciare mai il bambino incustodito

Una nota importante alla fine: non dovresti mai lasciare il tuo bambino incustodito. Questo vale anche se è presumibilmente “sicuro” legato a una sdraietta. Assicurati di tenere d’occhio tuo figlio e portalo con te quando esci dalla stanza.

Source link