Streif oggi nel live ticker: la discesa libera a Kitzbühel in diretta

Sci alpino: Thomas Dreßen sulla Streif a Kitzbühel.

© picture alliance/dpa/APA | Expa/Johann Groder

La leggendaria Streif di Kitzbühel si correrà due volte nella Coppa del mondo di sci 2022/23. C’è una partenza ogni venerdì e sabato. chiemgau24.de è incluso nel live ticker.

Kitzbühel – Il Streif a Kitzbühel sarà guidato il 20 e 21 gennaio. Stiamo cercando i vincitori della leggendaria corsa dell’Hahnenkamm. Al Vincent Kriechmayr ha vinto venerdì, il sabato inizia alle 11:30 chiemgau24.de è qui per entrambe le gare nel live ticker.

Aggiorna il live ticker qui

Prima della gara: Sabato alle 11:15 il live ticker continua qui per la seconda discesa

Dreßen riferisce, gli austriaci festeggiano la vittoria casalinga

Thomas Dreßen e Vincent Kriechmayr erano raggianti, Aleksander Aamodt Kilde fece un respiro profondo. La leggendaria Streif di Kitzbühel ha regalato ancora una volta uno spettacolo sciistico durante la prima delle due discese di questo fine settimana. Dreßen, afflitto da molti infortuni e operazioni, ha saltato venerdì la top ten di soli 0,13 secondi e ha concluso al 13° posto come miglior tedesco, riaccendendo le speranze per la seconda gara dell’Hahnenkamm di sabato.

L’austriaco Kriechmayr ha corso davanti al sorprendentemente forte l’altoatesino Florian Schieder e lo svizzero Niels Hintermann alla vittoria casalinga. I top star Kilde e Marco Odermatt potrebbero essere contenti di non essere caduti e di aver raggiunto il traguardo. Per Josef Ferstl è bastato piazzarsi 49esimo. Anche Romed Baumann 32esimo e Dominik Schwaiger 55esimo hanno dovuto subire più delusioni. Il recente secondo classificato della Coppa del Mondo Andreas Sander è stato in grado di valutare il 15° posto come un piccolo successo.

READ
"Ha fatto un altro passo"

Streif nel live ticker: il punteggio finale di venerdì

1.Vincent Kriechmayr (Austria) 1:56.16 minuti
2. Florian Schieder (Italia) + 0,23 secondi
3. Niels Hintermann (Svizzera) + 0,31
13. Thomas Dressen (Germania) + 0,87
15. Andreas Sander (Germania) + 0,94
32. Romed Baumann (Germania) + 1,62
49. Josef Ferstl (Germania) + 2,58
55. Dominik Schwaiger (Germania) + 3,71

L’intero risultato

La gara di venerdì nel live ticker

Conclusione intermedia: Dopo 30 partenti, Vincent Kriechmayr sta per vincere sulla Streif. Completano il podio l’italiano Florian Schieder, partito con un numero di partenza alto, e lo svizzero Niels Hintermann. I discesisti tedeschi sono chiaramente in forma migliore con due corridori. Thomas Dreßen è 13°, Andreas Sander 15. Sarebbe un buon risultato.

Correre: Jared Goldberg dagli Stati Uniti mostra tempi intermedi molto forti e crea di nuovo entusiasmo. È ancora sulla montagna locale e sta capovolgendo le cose qui. L’americano butta giù dal podio Paris e Sejersted ed è terzo.

Correre: I migliori atleti sono passati. La pista e la visibilità non significano che la grande sorpresa avrà successo qui. Vincent Kriechmayr probabilmente vincerà qui davanti al suo pubblico di casa e Thomas Dreßen riporterà con un impressionante sesto posto.

Correre: L’ultimo tedesco è in cima. Andreas Sander è vicecampione del mondo nella discesa libera, ma è alla ricerca della forma dall’inizio della stagione. Entra bene dopo la planata e gli intertempi sono buoni. Entra nei passaggi cruciali e perde un po’ di velocità. Mancano 92 centesimi a Kriechmayr, ma è molto soddisfatto dell’ottavo posto. Questo è il miglior risultato in settimane.

Correre: Il norvegese Adrian Smiseth Sejersted capovolge di nuovo tutto. Dopo il ripido pendio che ha di fronte, il ritmo è eccezionalmente alto. Sceglie una linea alta e viene premiato sotto. Questo è il terzo posto e potrebbe essere il suo primo podio Kitz.

READ
Nipote campione del mondo per festeggiare il ritorno in Formula 1

Correre: Stanno ancora arrivando due tedeschi. Dominik Schwaiger di Königssee è il primo. Sta ancora andando bene in cima, ma poi si rialza sui suoi sci ed evita solo una caduta. Il tempo è completamente passato.

Correre: Ottmar Striedinger è sesto. Abbiamo visto i migliori favoriti. Anche se tutto è possibile sulla Streif, vedremo un ottimo risultato da Dreßen. E le possibilità di vittoria di Kriechmayr sono molto alte.

Correre: Stefan Rogentin dalla Svizzera ha brillato a Wengen, oggi è già molto indietro. Ma il passaggio scorrevole è giusto, il materiale si adatta. Il tiro di Larch e Hausberg sono impuri dalla lunetta, lui è nettamente in svantaggio.

Correre: Josef Ferstl è al top, approccia la gara in maniera controllata. Troppo timido, già nel primo terzo è molto indietro. No, non funziona niente, Ferstl perde ad ogni tempo intermedio. È il grado 15, Ferstl scuote la testa.

Correre: Beat Feuz va alla sua penultima gara. Lo svizzero corre oggi e domani sulla Streif, poi si ferma. Ha già vinto qui e vuole…

Source link