Il capo della VW Oliver Blume trasferisce maggiori responsabilità ad Audi e Porsche

Oliver Blum

Il capo della VW vuole guidare il gruppo in modo più decentrato in futuro.

(Foto: Porsche AG)

Stoccarda Volkswagen-Chef Oliver Blum vuole che il gruppo sia più decentralizzato rispetto al suo predecessore Herbert Diesse condurre e trasferire singoli marchi come Audi o Porsche più responsabilità. “A fine gennaio incontreremo tutti i membri del consiglio per una riunione mirata”, ha annunciato Blume in un’intervista con Handelsblatt. Tra Diess c’era il VW-Il quartier generale era stato massicciamente rafforzato, il che aveva portato a risentimenti e attriti.

Oltre agli obiettivi, le unità del gruppo dovrebbero in futuro impegnarsi a chiarire cifre chiave e sviluppare su questa base le cosiddette “virtual equity stories”, ovvero IPO simulate. Il modello per questo progetto è l’IPO di Porsche nel settembre 2022. Le azioni della casa automobilistica sportiva ora valgono più di quelle della Volkswagen.

Continua a leggere ora

Ottieni l’accesso a questo e a tutti gli altri articoli del

Web e nella nostra app gratuitamente per 4 settimane.

Continua

Continua a leggere ora

Ottieni l’accesso a questo e a tutti gli altri articoli del

Web e nella nostra app gratuitamente per 4 settimane.

Continua

Source link

READ
Rhein-Energie annuncia prezzi adeguati per il gas naturale a Colonia