Il ministro degli Esteri del Gabon muore durante una riunione di gabinetto

Si era seduto all’inizio della riunione di gabinetto e si sentiva a disagio. Il ministro degli Esteri del Gabon è morto poco tempo dopo.

Il ministro degli Esteri del Gabon, Michael Moussa Adamo, è morto venerdì dopo aver subito un infarto durante una riunione di gabinetto. Gli specialisti hanno tentato senza successo di rianimarlo, ha detto il governo del paese centrafricano.

Una fonte vicina al palazzo presidenziale ha detto ad AFP che Moussa Adamo si è seduto e si è sentito a disagio all’inizio della riunione di gabinetto. Il 62enne è stato portato privo di sensi in un ospedale militare ed è deceduto nel pomeriggio.

Source link

READ
Il figlio offre un'enorme somma per ottenere informazioni sull'assassino dei suoi genitori