Auto solare non ancora salvata: rapporto: l’avvio di auto elettriche Sono riceve fondi dell’UE

Auto solare non ancora salvata
Rapporto: la startup di auto elettriche Sono riceve fondi dall’UE

Il programma per l’auto solare Sion ha avuto problemi di finanziamento sin dall’inizio. La proficua campagna di prenotazione si esaurisce a fine gennaio, infatti per quest’anno era prevista una pre-serie. Con nuovi fondi UE, la start-up leader prende aria.

Secondo quanto riferito, la travagliata startup di auto solari Sono Motors sta ricevendo denaro dall’Unione Europea. La Commissione Ue ha contribuito con 1,4 milioni di euro dal programma Horizon Europe, ha riferito lo “Spiegel” senza citare le fonti. Sono ha ricevuto finanziamenti per un totale di 3,3 milioni di euro da quando è stata fondata nel 2016. Tuttavia, i soldi non dovrebbero essere sufficienti per garantire il futuro dell’auto solare Sion.

Sono Motors ha lanciato un ultimo disperato tentativo di salvataggio per la sua prima auto a dicembre, lanciando una campagna di prenotazione di 3.500 veicoli che durerà fino alla fine di gennaio. Degli oltre 100 milioni di euro che devono essere raccolti in questo modo, Sono ha raccolto finora solo poco meno di 44 milioni di euro. Il co-fondatore di Sono, Laurin Hahn, ha dichiarato allo “Spiegel” che la società era in trattative per “riempire una parte significativa dei fondi mancanti con fondi degli investitori”.

Costruzione della pre-serie prevista per quest’anno

Se verranno raccolti abbastanza soldi, Sono prevede di costruire una pre-serie quest’anno e le auto saranno prodotte su scala più ampia a partire dal 2024. La Sion dovrebbe arrivare sul mercato a un prezzo di circa 30.000 euro e produrre almeno una parte dell’elettricità necessaria dalle proprie celle solari. Oltre al progetto del veicolo, Sono offre anche la sua tecnologia a celle solari per veicoli commerciali. Questa attività dovrebbe continuare anche se la Sion dovesse fallire.

Il Sono ha 456 celle solari sulla carrozzeria, che secondo Sono Motors forniscono elettricità per una media di 112 chilometri a settimana. Con una batteria ed elettricità dalla presa, l’auto dovrebbe avere un’autonomia di ben 300 chilometri.

Source link

READ
4 manager finanziari miliardari di Dow Stock hanno acquistato nel primo trimestre | notizia