Prevista la classificazione come “criminale”: gli USA vogliono sanzionare il gruppo Wagner

Stato: 20/01/2023 20:38

Si dice che decine di migliaia di mercenari del gruppo russo Wagner stiano combattendo in Ucraina e commettendo atrocità. Gli Stati Uniti vogliono quindi che il gruppo sia classificato come “organizzazione criminale transnazionale”.

Gli Stati Uniti vogliono classificare ufficialmente il gruppo mercenario russo Wagner, attivo nella guerra in Ucraina, come “organizzazione criminale transnazionale”. Il gruppo sta commettendo “atrocità e violazioni dei diritti umani”, ha detto il portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale John Kirby.

Dichiarare Wagner un’organizzazione criminale transnazionale consentirebbe ulteriori sanzioni contro il gruppo mercenario, ha detto Kirby. “Queste misure riconoscono la minaccia transcontinentale rappresentata da Wagner”. Ne sarebbero seguiti altri.

USA: Wagner riceve missili dalla Corea del Nord

Il gruppo, guidato da Yevgeny Prigozhin, un confidente di lunga data del leader russo Vladimir Putin, ha circa 50.000 combattenti in Ucraina, secondo Kirby. Di questi, 40.000 sono stati reclutati dalle carceri.

Wagner ha anche ricevuto missili dalla Corea del Nord nella guerra di aggressione russa contro l’Ucraina. Kirby ha mostrato filmati destinati a mostrare gli armamenti trasportati dalla Corea del Nord alla Russia in treno. Durante il combattimento nel Donbass, si dice che i mercenari usino molte armi pesanti.

I mercenari del Gruppo Wagner sono attivi da anni in molte regioni di conflitto e crisi, tra cui la Siria e i paesi africani. Prigozhin ha ammesso pubblicamente solo a settembre di aver fondato il gruppo, che ha operato segretamente per molto tempo. In ottobre ha aperto una sede ufficiale a San Pietroburgo.

Source link

READ
Ucraina: la Russia ha distrutto più di 35.000 oggetti