Il fan di Tesla passa alla BMW: con un giudizio chiaro

20 gennaio 2023 | Vanessa Finkler

Un ex pilota Tesla passa alla BMW i4 M50: non paragonabile a Tesla.

Foto: Reddit/dmode123Un ex pilota Tesla passa alla BMW i4 M50: “non paragonabile a Tesla”.

Dopo la scadenza del leasing della sua Tesla Model 3, un guidatore di Stromer ha deciso di passare a una BMW elettrica. E si scopre che è stata una delle migliori decisioni che avrebbe potuto prendere.

Nel forum online Reddit l’utente dmode123 pubblica le foto del suo nuovo Bmw i4 M50 e scrive che lui da prima a Tesla Modello S e un Tesla Modello 3 guidavo. Nei commenti risponde a tutte le domande sul passaggio da Tesla a BMW e trae una conclusione sulla sua decisione. Tuttavia, questo non è particolarmente positivo per Tesla.

BMW i4: campionato diverso da Tesla

L’utente dmode123 possiede la sua BMW da tre settimane. In precedenza, il contratto di locazione correva per il suo Tesla Modello 3 fine. Quindi era necessaria una macchina nuova. I clienti stanno attualmente aspettando circa un anno per la BMW i4 M50. Ma l’ex pilota Tesla è stato fortunato. Si è fatto mettere in lista d’attesa presso diverse concessionarie e infatti un veicolo è stato cancellato con tutti gli optional che voleva. Quindi ha dovuto aspettare solo tre mesi per la sua nuova BMW.

E dopo sole tre settimane alla guida di una BMW, una cosa è certa per il guidatore: The Bmw i4 M50 gioca in un campionato diverso da Tesla. Ai suoi occhi, il veicolo è significativamente più lussuoso, meglio elaborato e offre materiali migliori. Inoltre, il nuovo pilota BMW preferisce il sistema di infotainment della BMW, visto che è qui CarPlay poter usare.

READ
Principalmente nelle città di medie dimensioni: l'investitore vuole rilevare più di 40 filiali di Galeria

Tesla non arriva più a casa del nuovo pilota BMW

Sebbene l’ex pilota Tesla affermi di non avere esattamente uno stile di guida a risparmio energetico, a volte ha percorso 430 chilometri con la sua BMW. Con la Model 3 non sarebbe stato in grado di farlo fino ad ora. A questo si aggiungevano quelli permanenti frenata fantasmache ha sperimentato anche mentre guidava la sua Tesla con il pilota automatico.

Oltre alla BMW, l’autista ha anche un SUV che usa abitualmente quando viaggia con i figli. Con la BMW i4 M50, tuttavia, può semplicemente mettere i suoi figli sul sedile posteriore perché il veicolo offre spazio sufficiente.

Sebbene la BMW e le due Tesla non siano necessariamente nella stessa fascia di prezzo, la sua conclusione dopo sole tre settimane è chiara. Il Bmw i4 M50 sono disponibili a partire da circa 70.000 euro. Questo pone la BMW tra i due Tesla Modello 3 (da 52.000 euro) e il Tesla Modello S (da 137.000 euro). Tuttavia, la BMW è stata in grado di convincere. Per l’ex fan di Tesla è chiaro: BMW e Tesla semplicemente non sono paragonabili e una nuova Tesla non arriverà presto a casa sua.

Potresti anche essere interessato a: 10 auto elettriche popolari e le loro gamme: fino a che punto si spingono davvero

Autonomia secondo WLTP: tutti coloro che sono interessati alle auto elettriche conoscono queste informazioni e difficilmente si fidano di esse. Perché solo raramente questi valori di intervallo corrispondono alla pratica. EFAHRER.com ha preso dieci auto elettriche popolari dalla VW e-Up alla Renault Zoe alla Tesla Model 3 e ha verificato quanto le gamme effettive differiscono nei nostri test con le gamme WLTP.

READ
Colosso automobilistico giapponese: Toyota annuncia il cambio di capo

Fino a che punto arrivano davvero le auto elettriche: desiderio e realtà WLTP

Source link