Quattro giocatori in dubbio per domenica


17:09
Guarda ora

Il Borussia Dortmund inizia il nuovo anno al sesto posto in Bundesliga. La prima prova della corsa mirata al recupero è domenica (15:30, in diretta su DAZN) FC Augusta. “È stata una pausa invernale molto lunga, mai accaduta prima. Naturalmente siamo felici che ricominci. Dobbiamo fare ammenda e ora vogliamo mettere in atto le cose che abbiamo analizzato”, ha detto il tecnico Edin Terzic alla conferenza stampa di venerdì pomeriggio.

Rimangono alcuni punti interrogativi in ​​termini di personale: Thomas Meunier e Mateu Morey sono fuori, dietro Marco ReusEmre Can, Mahmud Dahud e Anthony Modeste è un punto interrogativo. “Emre non ha potuto partecipare a pieno alla seduta di giovedì, Marco è stato male tutta la settimana, dovremo aspettare e vedere come stanno Mahmoud e Anthony dopo le lunghe pause per infortunio”.

Utilizzo discutibile del capitano del BVB Reus

rimpatriati Sebastian Haller Opzione per l’undici titolare per Terzic: “Ha lavorato molto e si è presentato molto bene. Ma non bisogna dimenticare: ha giocato la sua ultima partita ufficiale a maggio con l’Ajax Amsterdam. Siamo davvero orgogliosi di lui. Discuteremo in privato se giocherà dall’inizio o se verrà sostituito”.

Anche il nuovo arrivato Julian Ryerson potrebbe fare il suo debutto nel BVB: “È caratterizzato da un gioco intenso e dalla sua minaccia al gol. Spero che possa aiutare la squadra nella seconda parte della stagione e in futuro”, ha detto Terzic.


IL NOSTRO LIVE TICKER PER LA LETTURA:

12:50: La conferenza stampa è finita.

12:48: Edin Terzic a Youssoufa Moukoko: “La chiarezza al cento per cento non c’è ancora, ma siamo felici che presto ci sarà chiarezza. Sono felice per ogni giorno che riesco a lavorare con lui. Non molti lo avrebbero creduto capace dello sviluppo che ha preso da luglio. È uno che dà sempre il 100%. Ma gli ultimi mesi non sono stati facili per lui”.

12:45: Edin Terzic sull’avversario FC Augsburg: “Questa settimana ad Augsburg sono successe molte cose in termini di personale, il che ovviamente non ci rende le cose più facili. Anche se non hanno vinto sette partite, sono stati molto aggressivi e vicini. Hanno giocato molto bene contro squadre forti come Lipsia, Bayern o Leverkusen e devono aver seguito queste partite molto da vicino. Sarà una partita molto intensa, ma siamo pronti per questo”.

12:42: Edin Terzic sulla competizione: “La parola lotta suona sempre molto aggressiva e negativa, ma ovviamente tutti lottano per il proprio posto nell’XI titolare. Speriamo che questa situazione duri il più a lungo possibile. Siamo felici di trovarci in questa situazione, ma abbiamo anche visto nella prima metà della stagione quanto velocemente può cambiare”.

12:39: Edin Terzic sulle aspettative: “Siamo molto insoddisfatti dell’aspetto attuale della classifica. Ovviamente sono troppi i gol subiti e troppo pochi i propri, ma sarebbe troppo facile. L’abbiamo esaminato in modo più dettagliato. Vogliamo ricordare cosa abbiamo fatto bene all’inizio della stagione, quanto abbiamo giocato compatti. Non vogliamo fermarci davanti al duello. Abbiamo apportato molte modifiche a queste cose. All’offensiva si trattava di provare diversi schemi. Vogliamo posizionarci di nuovo meglio in area di rigore. Per fare questo dobbiamo ancora migliorare la questione degli standard”.

12:37: Edin Terzic su Sebastien Haller: “Ha lavorato molto duramente e si è presentato molto bene. Ha giocato la sua ultima partita competitiva a maggio. Siamo davvero orgogliosi di lui. Discuteremo in privato se giocherà dall’inizio o sarà sostituito. Siamo felici di riavere Seb in squadra. Non ha avuto bisogno di molto tempo per iniziare la scorsa settimana e speriamo che sarà così anche in Bundesliga. Non appena tocca terra diventa un momento davvero magico”.

12:35: Edin Terzic durante la pausa invernale: “È stato estremamente lungo, ma abbiamo grandi progetti. Con il ritorno di alcuni giocatori regolari e anche con il nostro nuovo vice allenatore Armin Reutershahn, spero che la seconda metà della stagione abbia successo. Abbiamo analizzato molte cose e le abbiamo prese a cuore. Questo è esattamente ciò che vogliamo mostrare”.

12:33: Edin Terzic sul nuovo arrivato Julian Ryerson: “Siamo molto contenti del trasferimento di Julian Ryerson. Mi è piaciuto molto fin dall’inizio. È caratterizzato da un gioco intenso e dalla sua minaccia al gol. Il fatto che Union Berlin giochi con una catena di cinque non è affatto un problema. Anche nel…

Source link

READ
Sgomento l'allenatore di Kiev: "Vladimir Putin" grida a Istanbul