RTL è in un dilemma con Jan Köppen

Jan Köppen non riesce a convincere del tutto con le sue prime apparizioni nel campo nella giungla.

Jan Köppen non riesce a convincere del tutto con le sue prime apparizioni nel campo nella giungla.Immagine: RTL

opinione

Jennifer Ulrich

Il 2023 lo trova accampamento nella giungla finalmente rientrare Australia ma quest’anno c’è anche un grande cambiamento: Jan Köppen ha celebrato la sua prima come moderatore insieme a Sonja Zietlow dopo che Daniel Hartwich aveva rinunciato al lavoro per motivi privati.

Molte Fan non sono ancora convinti dopo i primi spettacoli di Köppen. Il problema: da un lato, il nuovo moderatore si presenta come una copia di Hartwich, ma non è nemmeno sullo stesso livello del suo collega.

Campo nella giungla: Jan Köppen all’inizio rimane pallido

Jan Köppen aveva già rappresentato Daniel Hartwich in “Let’s Dance” a causa di una malattia nel 2022, e ora si sta persino trasferendo definitivamente nel campo della giungla. Il fatto che i due rappresentino uno stile di moderazione molto simile di presa in giro controllata era già ovvio: eppure è stato deludente vedere nella prima edizione dell’attuale stagione del campo nella giungla quanto i gesti e la tonalità dei due siano gli stessi.

Köppen non è stato certamente ingiustificato in seguito Social media indicato come una copia del suo predecessore. Stile proprio: nessuno.

Ci sono state critiche nei suoi confronti direttamente da fonti importanti, nientemeno che l’ex regina della giungla Désirée Nick punse contro la nuova aggiunta. Il suo duro giudizio nel formato “immagine” “Buschfunk” è stato: “Jan Köppen ha moderato esattamente come era vestito: abbottonato, politicamente corretto, neutro e iper, iper, incolore”. È davvero difficile non essere d’accordo con questo.

Inviando semplicemente un nuovo Daniel Hartwich in gara, RTL apparentemente vuole evitare una dura pausa per gli spettatori. Ma forse vogliono solo un po’ di varietà. Il passaggio a Hartwich dopo la morte di Dirk Bach è riuscito in qualche modo, sebbene Hartwich sia un tipo completamente diverso dal suo predecessore e abbia seguito le orme che potrebbero essere grandi. Ora vai sul sicuro. Anche Nick sembra essersi un po’ rassegnato quando dice:

READ
Prima di allora, si dice che la regina avesse avuto paura della sua morte

“Non puoi aspettarti che qualcuno sia così colorato, appariscente, comico come Dirk Bach mai più.”

Jan Köppen è tenuto piccolo nello show RTL

Ma il problema non è solo con Jan Köppen personalmente, ma anche nel modo in cui RTL lo presenta al formato, vale a dire come il cagnolino di Sonja Zietlow. Questo è rappresentato da una scena del primo episodio, quando Zietlow fu sottoposto a uno spiacevole esame da parte del Dr. Bob ordina mentre il suo collega si sporge in modo significativo su un tavolo. Köppen parla poi del suo “momento più umiliante di sempre”.

DISPENSA - 9 ottobre 2022, ---: Sonja Zietlow e Jan Köppen, i due moderatori del reality show

Sonja Zietlow ha un nuovo collega del campo nella giungla.Immagine: RTL+

Certo, questo è principalmente un bavaglio, ma d’altra parte c’è molta verità in esso, perché in realtà sembra che Köppen appaia con il freno a mano tirato e debba (o voglia) prendere prima una lezione pratica.

Finora, tuttavia, lo spettacolo ha vissuto del fatto che Zietlow e il suo rispettivo collega moderatore agiscono su un piano di parità. Sonja Zietlow non ha bisogno di un apprendista. In realtà sarebbe stato più coerente lasciare lo spettacolo solo a lei (almeno temporaneamente).

Il fatto che Köppen ricordi troppo Hartwich è abbastanza frustrante. Il fatto che sia anche piccolo non lo rende migliore. Si adatta alla foto che dopo il suo debutto nel campo nella giungla abbia subito ringraziato il suo collega che lo avrebbe preso per mano. Ma non dovrebbe essere necessario essere presi per mano, perché Köppen ha abbastanza esperienza. La sua scelta come successore di Hartwich sembra tanto più una decisione imbarazzante da parte dell’emittente. Un’altra spiegazione sarebbe: l’emittente sottovaluta quanto il formato viva sulla moderazione.

READ
Fai l'amore, fingi l'amore: Yeliz Koc trascorre una calda notte con l'incantatore televisivo Jannik, per poi spogliarsi

RTL festeggia anche quest’anno per le sue valutazioni del campo nella giungla (4,26 milioni La gente acceso all’inizio), come tanti reality show, ma soffre anche “Sono una star – tirami fuori di qui!” con un interesse pubblico in costante calo. 4,26 milioni possono essere un numero solido, ma rispetto a 7,77 milioni (è così che si sono sintonizzati sul primo episodio del campo nella giungla nel 2013), sembra piuttosto misero.

Quindi forse è il momento di osare di nuovo qualcosa, come allora con Dirk Bach. La televisione di intrattenimento può essere rivoluzionata solo con questi ragazzi.

In ogni caso copiare se stessi, e poi solo a metà, non può essere la pretesa, anche se le critiche a Köppen nel frattempo si sono appianate – al momento le varie infrazioni alle regole sono la questione principale Promessa al centro dell’attenzione dei tifosi.

Source link