Gli sviluppatori si lamentano del comportamento tossico dei giocatori

Un sondaggio della Game Developers Conference rivela lo stress nello sviluppo del gioco causato dal comportamento tossico dei giocatori.

In vista della Game Developers Conference 2023, gli sviluppatori di giochi di tutto il mondo hanno avuto l’opportunità di partecipare a un sondaggio. Tra le altre cose, ai partecipanti è stato chiesto come valutano la situazione con comportamenti tossici da parte dei fan.

Più di 2.300 persone hanno completato il sondaggio. Le risposte hanno mostrato che l’industria vede un problema qui. Il 91% degli intervistati ha convenuto che le molestie e il comportamento tossico dei giocatori sono un problema nel settore dei giochi.

Circa il 40% ha dichiarato esperienze reali o osservazioni nell’ambiente circostante. Come questo può apparire è stato mostrato usando l’esempio di Ritorna all’isola delle scimmie chiaro. Le reazioni estreme dei fan dopo l’annuncio dell’avventura sono state importanti per il creatore della serie Ron Gilbert fardello ma.

I campi di lavoro che sono di dominio pubblico, come la gestione della comunità, il marketing e le pubbliche relazioni, sono stati più colpiti rispetto ad altre posizioni.

Come stanno affrontando il problema le aziende? Degli intervistati, il 68% ha affermato che la propria azienda ha intrapreso azioni contro le molestie, mentre il 20% ha affermato che non è stato fatto nulla. L’11% non ne era sicuro. Stabilire confini chiari potrebbe essere una soluzione.

Uno dei partecipanti ha spiegato: “Penso che stabilire confini chiari e pubblici e chiedere aiuto alla comunità stessa possa essere efficace. Le grandi aziende sembrano preoccuparsi che i loro giocatori tossici siano la loro base di fan, inconsapevoli del fatto che così facendo stanno influenzando un numero molto maggiore della loro base di fan reale.

Un altro ha scritto: “Sono un community manager, quindi sfortunatamente fa parte del mio lavoro… Dobbiamo riconoscere questo comportamento quando si verifica, affrontarlo e stabilire aspettative che non lo permetteremo”.

Grazie ai social media, è ora possibile una vicinanza inimmaginabile ai clienti, ai fan e alla comunità. La fidelizzazione dei clienti così accumulata dà alle aziende la speranza di un successo commerciale.

READ
Regalo di Natale dell'ultimo minuto: cuffie wireless Sony WH-1000XM5 con ANC a un prezzo vantaggioso su Amazon

Tuttavia, essere troppo vicini comporta anche dei rischi. Il contatto faccia a faccia crea false aspettative nel tempo. La linea diretta consente un feedback diretto dal cliente all’azienda. Sebbene questo possa essere un aspetto positivo per entrambe le parti, ci sono sempre degli svantaggi.

Alcuni fan credono di avere il diritto di cambiare o la risposta che desiderano e reagiscono in modo aggressivo quando non lo fanno. Pertanto, la giusta misura tra distanza e vicinanza deve essere bilanciata.

“Dobbiamo anche smettere di invitare la comunità a diventare parte della famiglia. Fai parte della conversazione, puoi esprimere la tua opinione, ma non puoi pretendere che tutto vada come vuoi”, ha chiarito uno degli intervistati.

= Partner e link di affiliazione: Le possibili offerte elencate sono generalmente fornite con i cosiddetti link di affiliazione. Con un acquisto tramite uno di questi collegamenti supporti Xboxdynasty. Senza influire sul prezzo, riceviamo una piccola commissione dal fornitore e possiamo offrirti questo sito web gratuitamente.

Source link