Ford Europa vuole tagliare di nuovo i posti di lavoro

Ford converte la produzione a Colonia in auto elettriche

Produzione Fiesta presso la sede Ford tedesca di Colonia: presto sarà finita, a fine anno inizierà la produzione dei nuovi modelli elettrici.


(Foto: dpa)

Dusseldorf in Guado Europa ci sono segnali di nuovi tagli di posti di lavoro. Come annunciato venerdì dagli ambienti economici di Colonia, quest’anno verrà tagliata “una parte significativa” dei posti di lavoro. La filiale europea della casa automobilistica statunitense non ha voluto commentare la richiesta. Lunedì è prevista una riunione di lavoro presso la sede tedesca di Colonia, durante la quale i dipendenti della casa automobilistica saranno informati sui piani.

Inoltre, dagli ambienti aziendali è stato affermato che non esistono cifre esatte sulla portata dei tagli di posti di lavoro pianificati. La misura esatta è attualmente in fase di determinazione. Una decisione è attesa per questa primavera. A Colonia si ritiene probabile che debba andarsene un numero di dipendenti a quattro cifre. I tagli di posti di lavoro non riguardano solo la parte tedesca della casa automobilistica statunitense, ma l’intera filiale europea.

Guado soffre di continui problemi di vendita nel continente europeo. Dopo tre anni di crisi di fila con la pandemia di corona, la mancanza di semiconduttori e gli alti prezzi dell’energia, la filiale europea della casa automobilistica statunitense vuole ridurre nuovamente in modo significativo la sua base di costi.

Ford perde le vendite

Secondo l’associazione dei produttori europei Acea, lo scorso anno Ford ha venduto circa 380.000 auto nell’UE, con un calo del 2,3% rispetto al 2021. Ford Europa vende principalmente auto di piccole e medie dimensioni. Con questo segmento di veicoli, Ford non è stata in grado di ammortizzare i forti aumenti di prezzo degli ultimi anni così come la maggior parte dei produttori premium. compagnia come Mercedes e BMW ha semplicemente aumentato i prezzi e venduto veicoli di qualità superiore. Avevano quindi mantenuto il loro livello di guadagni in contrasto con Ford.

Tagus Top-Lavori

Trova i migliori lavori ora e
essere avvisato tramite e-mail.

Il recente programma di ristrutturazione di Ford Europa non risale a molto tempo fa. Nel 2019 e nel 2020 il Gruppo ha avuto in Germania si perderanno circa 5.000 posti di lavoro, di cui circa 10.000 in tutta Europa. Questa dovrebbe effettivamente essere la fine del processo di ristrutturazione della filiale europea di Ford, ha annunciato all’epoca il produttore di veicoli americano. I nuovi piani per ulteriori tagli di posti di lavoro, che ora anche Ford Europa sta preparando, sono tanto più sorprendenti.

Il paragrafo si interrompe

380.000

Auto

Ford ha venduto nell’UE nel 2022, il 2,3% in meno rispetto all’anno precedente.

Indipendentemente da questi ultimi piani, Ford si attiene alla chiusura della propria fabbrica di veicoli a Saarlouis, annunciata la scorsa estate. Entro il 2025, il modello di fascia media Focus uscirà ancora dalle linee di produzione lì. Successivamente, la produzione e l’intera fabbrica vengono abbandonate. Di conseguenza, si prevede che ben 4.500 dipendenti Ford perderanno il lavoro.

>> Leggi qui, perché Ford sta rinunciando allo stabilimento di Saarlouis.

È probabile che gli attuali piani per tagliare i posti di lavoro influenzino l’amministrazione e le aree di sviluppo piuttosto che la produzione. A Colonia, il principale stabilimento tedesco è attualmente in fase di conversione alla produzione di nuove auto elettriche, il cui inizio è previsto per la fine di quest’anno.

I dipendenti di Colonia della produzione continueranno a essere necessari per questo. La piccola auto Fiesta sta ancora uscendo dalle linee di assemblaggio dello stabilimento principale tedesco.

Di più: Ford regola la Fiesta a Colonia più velocemente del previsto

Source link

READ
Entra nel locale caldaia: i prezzi dell'elettricità e del gas stanno diventando più costosi - Esperto: così le famiglie possono risparmiare il 25 percento dell'energia per il riscaldamento | notizia