Il capo di Ryanair Annika Ledeboer (29): volatore dalla Franconia | Regionale

Norimberga – Donna, 29 anni, manager di una compagnia aerea: la francone Annika Ledeboer è una persona di spicco nel settore dell’aviazione.

Ledeboer, nato a Fürth nel 1993, è il nuovo Country Manager della compagnia low cost irlandese Ryanair per Germania, Austria e Svizzera.

La Franconia è la sua patria, il mondo è la sua casa. “Da bambino ho vissuto a Eckental, a Singapore e in Danimarca”, afferma Ledeboer. Il padre ha gestito grandi progetti per Siemens in tutto il mondo.

Dopo il diploma di scuola superiore (media 1,9) a Eckental, ho proseguito a livello internazionale: studiando ricerca sui media a Dresda, giornalismo a Vienna, giornalismo in Svezia. Tra un lavoro e l’altro a Londra.

Con un pacchetto di lauree, Ledeboer ha lavorato in una start-up dopo la laurea. Più di recente, ha lavorato con un’agenzia di pubbliche relazioni prima di trasferirsi a Ryanair. “Ho sempre desiderato un lavoro internazionale e ho semplicemente risposto a un annuncio di lavoro su Internet.”

Annika Ledeboer (29) in conversazione con il reporter di BILD Peter Lauschmann (54)

Annika Ledeboer (29) in conversazione con il reporter di BILD Peter Lauschmann (54)

Foto: Daniel Löb

In qualità di capo di Ryanair per la regione di lingua tedesca, Ledeboer farà il pendolare tra l’Irlanda e Berlino. Ledeboer: “Inoltre, viaggi dai miei genitori in Franconia e dal mio fidanzato a Londra”.

David (31) è un soldato dell’esercito britannico, lui e Annika sono una coppia da quattro anni. “Non è stata ancora fissata una data per il matrimonio”.

L’amore è messo alla prova dalla tempesta. Ledeboer: “Non ci siamo visti per un anno durante la pandemia. La relazione è durata».

Forse è in parte dovuto alla Franconia. Ledeboer: “È già stato qui. La varietà di birre lo ha ispirato”.

Source link

READ
Sorpresa ad Hannover: Tesla presenta i trailer solari SpaceX con connessione Starlink