Il discount tedesco Aldi ha sempre più successo in Gran Bretagna

Vendite in aumento del 26 per cento: Aldi va bene in Gran Bretagna. L’azienda lo fa sentire anche ai suoi dipendenti.

La filiale britannica del discount Aldi ha aumentato per la terza volta in un anno gli stipendi di circa 7.000 dipendenti nei magazzini, riporta il “Welt”. Con 13,18 sterline (equivalenti a 15,04 euro) all’ora, i dipendenti ora guadagnano il 15 percento in più rispetto all’anno precedente. Anche il personale dei negozi stessi ha ricevuto un aumento salariale a undici sterline (12,57 euro), in Londra 12,45 sterline (14,22 euro).

Sebbene altri mercati alimentari in Gran Bretagna aumentato i loro stipendi negli ultimi mesi, Aldi è ancora nel gruppo di testa con gli stipendi. Uno dei motivi dell’aumento salariale è Inflazione, che è del 10,5 per cento in Gran Bretagna, invece il discount vuole rimanere appetibile come datore di lavoro e la concorrenza per i dipendenti si è intensificata, scrive il “Welt”. Aldi sta attualmente guidando un ambizioso programma di espansione.

Ogni settimana un nuovo mercato

Alla fine del 2022 c’erano più di 990 negozi Aldi in Gran Bretagna, quasi il 40% in più rispetto all’anno precedente. Il droghiere tedesco punta a 1.200 punti vendita entro il 2025, scrive il “Welt”. Aldi sta attualmente aprendo un nuovo negozio in media ogni settimana sull’isola.

Le cose sono andate molto bene per Aldi l’anno scorso. Le vendite natalizie sono aumentate del 26%, superando la soglia di 1,4 miliardi di sterline a dicembre. Questo rende Aldi il droghiere in più rapida crescita nel Regno Unito.

Source link

READ
Telekom accelera le connessioni DSL con una semplice estensione 5G