Inseguimento del biathlon: Denise Herrmann-Wick vince ad Anterselva

Stato: 21/01/2023 13:59

Con un forte chilometraggio, Denise Herrmann-Wick si assicura una vittoria sovrana nella corsa all’inseguimento ad Anterselva. Hanna Kebinger era decima.

Denise Hermann-Wick vince la corsa all’inseguimento ad Anterselva con una buona prestazione. Due errori al tiro e un’impressionante prestazione sugli sci l’hanno portata a una vittoria sovrana davanti a Lisa Vittozzi (+11 secondi/0 errori), che ha iniziato la gara al 13° posto ed Elvira Öberg (+17.2/2). Hanna Kebinger ha mostrato la sua migliore prestazione in carriera ed è arrivata decima.

Ha iniziato la gara come inseguitore

Denise Herrmann-Wick ha iniziato la gara con 23 secondi di ritardo. Un secondo dietro di lei: la collega di squadra Janina Hettich-Walz, che ha perso i contatti poco dopo.

Hermann-Wick ha rapidamente concesso il norvegese Marte Olsbu Røiseland e ha guidato l’inseguimento del gruppo di testa Dorothea Wierer, Elvira Öberg, Anaïs Chevalier-Bouchet. Tutti e cinque gli atleti hanno pulito il primo tiro.

decisione nell’ultima sparatoria

Una prestazione che solo Wierer del gruppo di testa poteva ripetere in seconda posizione a terra – gli altri hanno mancato una volta ciascuno. L’azzurra è entrata nel terzo round con 30 secondi di vantaggio, che ha perso dopo l’errore commesso nella prima tappa in piedi. Ne è seguita una gara testa a testa.

Herrmann-Wick, Wierer e Olsbu Røiseland sono entrati contemporaneamente nella fase finale della classifica. La tedesca ha mantenuto i nervi saldi ed è stata l’unica del trio di testa a commettere un errore. Wierer e Olsbu Røiseland sbagliano due volte e vengono superati dall’italiano Vittozzi, che tira netto. Herrmann-Wick è entrato nell’ultimo giro da leader e si stava dirigendo verso una sicura vittoria ai Mondiali di Anterselva. Olsbu Røiseland era quinto dietro Hanna Öberg, Wierer era settimo.

READ
Mondiali di pallamano: Francia e Islanda iniziano con vittorie nel girone principale

Herrmann-Wick: “Era donna contro donna”

“È sempre fantastico correre qui. L’intero scenario, lo scenario di montagna: è stato davvero fantastico”ha detto Herrmann-Wick dopo la sua vittoria su ZDF. “L’ultima sparatoria è stata davvero fantastica. Era una donna contro una donna, quindi ho dovuto davvero stare per me.” Per la 34enne, dopo lo sprint di Hochfilzen, è stata la seconda vittoria stagionale in Coppa del Mondo e la decima in carriera.

Hanna Kebinger è arrivata decima con un buon tiro e un solo giro di penalità: il suo miglior risultato in Coppa del Mondo. “Fantastico, sono davvero felice. Volevo solo divertirmi alle gare e vedere dove va a finire“, ha detto Kebinger. Hettich-Walz è finito al 12° posto con quattro colpi sbagliati. Sophia Schneider come 21°, Vanessa Voigt (25°) e Franziska Preuss (34°) hanno mancato la top 20.

Alla Coppa del Mondo di Anterselva non c’era un nuovo vincitore per la quinta gara consecutiva, Johannes Thingnes Bö era di nuovo imbattibile. Martin Ponsilum…

Source link