Questa volta non è Wierer a festeggiare ad Anterselva, ma Vittozzi – Biathlon

Lisa Vittozzi è corsa sul podio. © ANSA/ANDREA SOLERO

Fiducioso, veloce, impeccabile: ma questa volta solo nel tiro a terra. A causa di un totale di 3 penalità nella fase in piedi, Dorothea Wierer non è riuscita a salire sul podio ai Mondiali di Anterselva sabato. Nel frattempo, Denise Herrmann-Wick aveva motivo di festeggiare, ma anche Lisa Vittozzi.

Wierer ha aperto dopo la sua vittoria in volata giovedì (Notizie Sportive ha riferito) la persecuzione ad Anterselva. E sembrava buono per molto tempo. In realtà molto buono. Dopo le prime due sessioni di tiro, che ha dominato in modo impeccabile, l’idolo locale era quasi mezzo minuto avanti rispetto alla francese Chloe Chevalier, seconda.

Ma poi “Doro” ha sbagliato una volta nella prima fase in piedi. Il risultato è stato un giro di penalità. Nel frattempo, Marte Olsbu Röiseland ha preso il comando, Wierer è rimasto al secondo posto dopo il giro di penalità, appena dietro al norvegese in testa. Dopo altri 2 errori nel tiro finale però tutte le speranze di vittoria erano svanite, alla fine anche questi errori sono costati il ​​podio al 32enne Pustererin.

Ha fatto meglio la compagna di squadra di Wierer, Lisa Vittozzi. L’Azzurra è rimasta impeccabile anche nell’ultimo tiro – proprio come nelle 3 unità di tiro precedenti – e si è schierata alle spalle di Denise Herrmann-Wick, particolarmente forte in sciata. Il tedesco, che ha commesso un errore nella prima e nell’ultima tappa in piedi, ha vinto con 11 secondi di vantaggio su Vittozzi. Completa il podio la 23enne svedese Elvira Öberg, che aveva già conquistato il 3° posto in volata. Sua sorella Hanna, 27 anni, è arrivata appena dietro di lei al 4° posto. Wierer è arrivato settimo.

READ
Mihambos big jump a Birmingham: vittoria con 7,09 metri - atletica leggera

Passler può migliorare

Dopo essere arrivata 54esima nell’inseguimento sprint di sabato, Rebecca Passler è riuscita a migliorare in modo significativo. L’Anterselva, che ha lottato per la scalata ed era ancora al 25° posto dopo il 3° tiro, ha fallito due volte nell’ultima sessione di tiro, ma ha comunque segnato altri 13 punti in Coppa del Mondo con il 28° posto. La giovane Anterselva Hannah Auchentaller, partita al 42° posto, è finita con 3 errori al tiro – anche tutti in piedi – al 35° posto e ha così conquistato i suoi primi punti in Coppa del Mondo.

Punti per la Coppa del Mondo raccolti per la prima volta: Hannah Auchentaller. © Teyssot / Pierre Teyssot

Si prosegue sabato pomeriggio ai Mondiali di Biathlon di Anterselva con l’inseguimento maschile. Il colpo di partenza è alle 15:00. Domani, domenica, sono in programma le staffette. Le donne iniziano alle 11:45 e gli uomini alle 15:00. Con il Notizie Sportive– Non perdere il live ticker.

raccomandazioni

Source link