Oliver Pocher calcola duro con la moderazione del campo nella giungla

Oliver Pocher alla presentazione del 25° German Comedy Award 2021 in Brainpool TV Studio.  Colonia, 1 ottobre 2021 *** Oliver Pocher alla cerimonia di premiazione dei 25 German Comedy Awards 2021 a Brainpool ...

Oliver Pocher ha ora commentato il nuovo moderatore della giungla.Bild: IMAGO/ Immagine futura

celebrità

Imke Gerriet

Ora è l’intervallo accampamento nella giungla. Da venerdì, una star che riceve il minor numero di voti per chiamata vola fuori dallo spettacolo ogni giorno. C’è stata una premiere nella nuova stagione, perché Jan Köppen forma il nuovo duo di moderazione insieme a Sonja Zietlow. Prima di allora c’era scalpore per il cast, perché molti Fan non erano entusiasti della sostituzione di Daniel Hartwich.

Il presentatore di “Let’s Dance” ha condotto lo spettacolo con Zietlow dal 2013 al 2022 e, ultimo ma non meno importante, ha scambiato colpi con l’una o l’altra celebrità durante gli esami. Nell’ultimo episodio del podcast di “Die Pochers!” Oliver Pocher ora ha spiegato perché gli mancava esattamente questo con Jan Köppen.

Oliver e Amira parlano del lavoro di Jan Köppen

Quando è diventato chiaro che Daniel Hartwich stava rinunciando alla moderazione, si è messo in contatto anche lui in quel momento Oliver Pocher parlare e disse: “Devo dire molto chiaramente: Ovviamente è uno spettacolo che mi piacerebbe moderare. Punto. È solo un ottimo formato. Lo trovo davvero interessante.” Ma come è noto, non ne è venuto fuori nulla.

Campo nella giungla: queste stelle hanno causato i maggiori scandali

1/11

Campo nella giungla: queste stelle hanno causato i maggiori scandali

fonte: rtl

Nel suo ultimo episodio di podcast, ha ribadito di nuovo questa affermazione e ha detto in vista della possibilità di immaginare di partecipare: “Il mio obiettivo sarebbe quello di moderare di più questo spettacolo.” Già è venuto e Amira Pocher per parlare con Jan Köppen. Il 30enne l’ha vista così:

READ
"Il grande test del QI": ecco come si è esibito la star televisiva Filip Pavlovic

“Fondamentalmente mi piace, è un moderatore davvero fantastico, ma penso che sia un peccato che un nuovo moderatore che ha uno stile di moderazione completamente diverso sia stato spinto nello stesso ruolo di Daniel Hartwich”.

E ancora: “Probabilmente ha gli stessi vestiti, lo stesso guardaroba. Questo ha così poco senso per me perché è ciò che ha reso Daniel Hartwich. Quindi non puoi spingere una persona completamente diversa che ospita “Ninja Warrior” accanto a Bushman e ha uno stile completamente diverso da moderare in un ruolo completamente diverso. Penso che sia un vero peccato.” Se fosse stato preso un nuovo moderatore, allora avrebbe potuto essere risolto in modo più freddo, ha sottolineato, aggiungendo: “Sembra completamente estraneo”.

Il comico ha spiegato: “Anche Daniel si è preso il suo tempo. All’inizio era altrettanto incolore, facendo uno spettacolo di personalità che non ha avuto molto successo o non è stato notato”. Con i formati di maggior successo come “Let’s Dance” o il jungle camp, alla fine “ha anche ottenuto uno stile e un certo atteggiamento”. Nel corso di questo, Amira ha affermato che Daniel Hartwich è stato “uno dei migliori moderatori” per lei.

A Oliver Pocher manca questo con il nuovo moderatore

Tuttavia, è stato difficile per Oliver Pocher classificare Köppen. Il motivo: “Daniel Hartwich riconosce certe situazioni, sa come far brillare gli altri. È solo un moderatore – niente di più e niente di meno. Non vuole davvero avere questa personalità che fa qualcosa a destra ea manca. Fa esattamente il suo Trasmette, va in studio, modera e se ne va due minuti dopo. Questo è Daniel Hartwich. Non potrei nemmeno classificare Jan Köppen come un grande personaggio, è semplicemente simpatico”.

READ
Questo è dietro il gesto d'amore di Williams per la sua Kate

Infine, il 44enne ha tratto le sue conclusioni sul nuovo moderatore: “Puoi anche affrontare questa moderazione della giungla con uno stile diverso. Jan Köppen è quindi troppo gentile per questo, che spreme davvero due o tre detti dalla gente. Ma penso che debba essere così per uno spettacolo come questo. La moderazione fa parte di questo e se la moderazione passa, allora prendi una parte del successo di questo spettacolo. Penso che tu possa farlo diversamente o meglio”.

Ha anche sottolineato: “Il campo nella giungla ora funziona con successo, ovviamente il numero di spettatori si sta un po’ diminuendo, si può dire, ma le quote di mercato sono ancora molto, molto alte. Ma puoi anche vedere che non puoi vendere tutto con la giungla. se il dott Bob è in viaggio con Filip Pavlović e il principe Damien, nessuno lo vuole vedere domenica. Le persone devono essere un po’ un personaggio prima che tu possa farlo”.

Source link