Aldi porta sugli scaffali numerosi nuovi prodotti

L'insegna Aldi Nord nell'oscurità di Berlino *** L'insegna Aldi Nord nell'oscurità di Berlino

Aldi vuole conquistare una nuova divisione per se stessa e fare del bene allo stesso tempo. Immagine: www.imago-images.de / STPP

Minimarket

Anna Von Stefenelli

Come discount, Aldi è meglio conosciuto per offrire prodotti particolarmente economici. Affronta quindi una costante e aspra guerra dei prezzi con i suoi concorrenti. Per decenni, il punto di contatto per i prodotti sostenibili sono stati i rivenditori più costosi, come negozi biologici o supermercati.

Ma da anni la tendenza va in una direzione diversa: in tempi di cambiamento climatico, i clienti apprezzano maggiormente i criteri ambientali dei prodotti. Quindi anche i discount non possono evitare di concentrarsi maggiormente sull’ampio campo di sostenibilità giacere. Aldi sta ora seguendo e aspettando con prodotti completamente nuovi sugli scaffali.

Shopping al discount ALDI Sued.  Il carrello della spesa vuoto viene spinto attraverso i corridoi.  Acquisti, inflazione, prezzi al consumo, Â

Finora, Aldi non è stato il primo punto di riferimento per le persone alla ricerca di prodotti sostenibili.Immagine: SVEN SIMON / Frank Hoermann/SVEN SIMON

Aldi si affida a nuovi prodotti con certificazione di sostenibilità

Il discount ha stretto una nuova collaborazione nel 2023. Aldi offre ora per la prima volta prodotti associativi e presto saranno sugli scaffali prodotti con certificazione Naturland. Finora, l’assortimento del discount comprendeva solo prodotti biologici dell’UE. Con i prodotti Naturland, Aldi fa un salto di qualità. Sono considerati superiori. Perché: la certificazione Naturland include criteri estesi per una produzione alimentare più sostenibile e va oltre lo standard biologico dell’UE in molti settori, ad esempio in termini di utilizzo sostenibile dell’acqua.

*** Gruene Week Berlin DEU Germania Germania Berlino 23 01 2018 Bambino sul poster Bio Enjoy da Naturland all'agricoltura biologica nella sala biologica alla fiera internazionale della Settimana verde a Berlino  Il ...

La certificazione Naturland include criteri estesi per una produzione alimentare più sostenibile.Immagine: IMAGO/IPON

Naturland è la più grande associazione internazionale del biologico. Ciò include più di 140.000 agricoltori in 60 paesi in tutto il mondo. Dopotutto, oltre ai fattori ambientali, il repertorio dell’associazione include anche criteri sociali come la sicurezza sul lavoro e la retribuzione.

READ
Catena di moda Primark prima della fine

Sempre più prodotti con certificazione Naturland sugli scaffali Aldi

Aldi Nord e Aldi Süd vogliono sviluppare ulteriormente la loro gamma biologica con i prodotti dell’associazione, come annunciato congiuntamente dai discount. Katrin Beyer, Business Unit Director Category Management presso ALDI Nord, lo conferma in una dichiarazione: “Con Naturland abbiamo un partner forte al nostro fianco con il quale possiamo realizzare insieme il nostro obiettivo di aumentare ulteriormente la percentuale di prodotti biologici”.

Se tutto va secondo i piani, la percentuale di articoli Naturland sugli scaffali Aldi dovrebbe aumentare gradualmente dopo il lancio. Tuttavia, insieme a Naturland, Aldi non vuole solo promuovere la vendita dei prodotti.

Aldi sostiene il programma di finanziamento per una maggiore biodiversità e protezione del clima

Il discount vorrebbe anche sostenere un nuovo programma di sovvenzione in futuro: Aldi vuole versare un importo nel fondo di sovvenzione per ogni prodotto venduto. I prodotti partecipanti sono contrassegnati per una maggiore trasparenza: i clienti possono riconoscerlo dal nuovo logo “Per una maggiore biodiversità”.

I criteri di allevamento e ambientali sono più severi per i prodotti Naturland che per gli standard biologici dell'UE.

I criteri di allevamento e ambientali sono più severi per i prodotti Naturland che per gli standard biologici dell’UE.Immagine: IMAGO / agrarmotive

Il programma di supporto riguarda in particolare tre pilastri, come riporta il discount: una registrazione digitale dei servizi delle aziende per una maggiore biodiversità, ad esempio. Ma anche la formazione e la consulenza degli agricoltori e il sostegno finanziario per misure specifiche fanno parte del programma.

Con oltre due miliardi di utenti, Whatsapp è il più grande servizio di messaggistica al mondo. Mentre la filiale Meta ha ancora concorrenti come iMessage e WeChat negli Stati Uniti e in Cina, Whatsapp è il leader indiscusso in questo paese.

READ
Dopo Görtz and Co.: Il prossimo rivenditore di scarpe tedesco dichiara bancarotta

Source link