Forspoken e Dead Space ai blocchi di partenza


von Alexander Pensler
A fine mese ci sono due major release su Steam: l’action-adventure Forspoken e il remake di Dead Space. Cosa devi sapere su questi due giochi prima che vengano rilasciati?

Gennaio sta lentamente ma inesorabilmente volgendo al termine, ma questo mese devono ancora arrivare due importanti versioni del gioco: il 24 gennaio 2023 verrà rilasciato Il profetizzato di Square Enix per PC e Playstation 5 e il 27 gennaio arriva il remake del classico horror fantascientifico Spazio morto nei nostri confronti. Entrambi i giochi sono relativamente alti nelle liste dei desideri degli utenti di Steam: Forspoken è il 24esimo gioco più ricercato sulla piattaforma, con il riavvio di Dead Space appena dietro al 28esimo al momento della scrittura.

Prima dell’uscita di Forspoken

Il nuovo gioco di Square Enix ha già fatto scalpore prima della sua uscita: in primo luogo, è il primo gioco per PC in assoluto a supportare la nuova tecnologia di decompressione Direct Storage 1.1. Ratchet & Clank: Rift Apart aveva dimostrato in modo impressionante su Playstation 5 come una tecnologia simile facesse sparire i tempi di caricamento. Quindi siamo ancora più entusiasti di vedere come se la caverà Forspoken su PC con il supporto dello storage diretto. Tuttavia, c’è anche una controversia su possibili codici di recensione sottratti per riviste di giochi come PC Games.

Interessante anche:

Story-Anpassungen in Dead Space (2023)

Finora c’è stata un po’ meno contraddizione con il riavvio di Dead Space, che uscirà pochi giorni dopo Forspoken per PC e console di nuova generazione. In un’intervista con Gamesradar, gli sviluppatori lo hanno detto il giocatore non può mai sentirsi al sicuro. Anche se il remake sarà fortemente basato sulla storia originale all’inizio, le vecchie mani di Dead Space possono sperare in qualche sorpresa più avanti nel gioco. In ogni caso, siamo entusiasti di vedere come verrà accettata l’uscita di Forspoken e Dead Space (2023) su Steam e vi terremo aggiornati qui!

READ
Golem.de: notizie IT per professionisti

Source link