LA termina dopo la stagione 14

LL Cool J (a sinistra) e Chris O’Donnell si ritirano dalla Marina CIS: LA. Foto: F. Sadou/AdMedia/ImageCollect


Dopo la quattordicesima stagione di “Navy CIS: LA” quest’anno finirà: l’attore principale LL Cool J lo ha annunciato in un post su Instagram.

Si concluderà quest’anno una delle serie più lunghe nella storia dell’emittente statunitense CBS: “Navy CIS: LA” (titolo originale: “NCIS: Los Angeles”), derivazione dell’omonima serie principale “NCIS”, uscirà dopo 14 stagioni e ben più di 300 episodi troveranno il loro culmine nel maggio 2023. Ciò ha dato all’attore della serie LL Cool J (55) annunciato in un post su Instagram.

In esso, il musicista e attore è felice del successo di ascolti di un episodio crossover di “NCIS” prima di rivelare: “Dopo 14 stagioni, è giunto il momento di concludere ‘NCIS: LA’ al culmine del nostro lavoro”. Secondo il sito web del settore “Deadline” la decisione è stata presa in anticipo in modo che i creatori della serie possano fornire una conclusione coerente.

Sempre fedele

“Navy CIS: LA” è stato lanciato nel 2009 come primo ramo della serie principale, che ora è alla sua ventesima stagione ed è ancora in produzione. Oltre a LL Cool J, anche Chris O’Donnell (52) interpreta il ruolo principale nell’edizione di Los Angeles. Non è una cosa ovvia: entrambe le star sono rimaste con la serie per l’intera durata.

Anche se finirà dopo la stagione 14, “Navy CIS: LA” è una delle serie CBS più longeve – solo quattro spettacoli, tra cui “NCIS”, sono rimasti fedeli più a lungo.





Source link

READ
I concorrenti nella stagione 4