Gladbach: Ecco come il custode del culto Jörg Stiel pensa al trasferimento di Omlin

Jörg Stiel (sin.) abbraccia Giovane Elber dopo una parata nella partita tra Borussia Mönchengladbach e FC Bayern Monaco nella prima giornata della stagione 2002/2003.  Entrambi i giocatori sono ancora a terra ma si toccano la testa a vicenda come gesto di fair play.

Jörg Stiel (sin.), qui il 10 agosto 2002 insieme a Giovane Elber, interpreta le modifiche apportate dai suoi connazionali Jonas Omlin e Yann Sommer. Stiel ha giocato per il Borussia Mönchengladbach dal 2001 al 2004.

Apparentemente, Jörg Stiel (54) ha stuzzicato l’appetito per i funzionari del Borussia.

Jorg Stiel è stato il primo puledro dalla Svizzera – è così che pensa dei suoi due compatrioti e successori Yan Sommer (34) e Jonas Omlin (29).

Gladbach: Kult-Keeper Stiel è entusiasta dell’accordo estivo con Omlin

L’altezza di Stiel – a 1,80 metri, vistosamente piccola per un portiere – è stata un grosso problema quando Borussia Mönchengladbach ha firmato il portiere nell’estate del 2001.

Non solo i fan dei puledri hanno chiuso velocemente, ma molti Bundesliga-Gli spettatori apprezzano il portiere estroverso! Stiel è ora l’allenatore dei portieri del club svizzero di prima divisione Grasshoppers Zurich.

Quello che spesso si dimentica con il gran numero di svizzeri in maglia del Borussia: Stiel è stato il primo svizzero con la maglia del VfL. Il Borussia ha ingaggiato altri dieci (!) Svizzeri da quando si è trasferito al Borussia-Park 2004.

Ma cosa ne pensa Stiel del martello del portiere di giovedì (19 gennaio 2023)?

READ
Gladbach: Calderone delle streghe Schalke Arena! Il gigante del Borussia è pronto

Yann Sommer è ora un giocatore del FC Bayern MonacoJonas Omlin diventa il terzo portiere svizzero nella storia del club del VfL: come valuta Stiel la situazione dei suoi connazionali e successori nella porta del Borussia?

Risposta chiara: il 54enne è entusiasta! “Per me, questo è un affare straordinario”, ha detto Stiel del quotidiano svizzero.Blic“. “Yann diventa campione tedesco e potrebbe farlo anche lui Champions League vincere. Jonas arriva in un grande club con un grande passato e un grande futuro. Vincono entrambe le squadre”

Dopo otto anni e mezzo con i puledri, i tifosi del Borussia conoscono molto bene i punti di forza e di debolezza di Yann Sommer.

*Annuncio pubblicitario: Buoni attuali per il Fan shop del Borussia Mönchengladbach nel portale dei voucher EXPRESS fare il backup*

Sticle dà ai tifosi del VfL un’idea di ciò che il successore Omlin porta con sé. Il 29enne “non è rumoroso. Qualcuno che convince con le prestazioni e non con le parole. Estremamente esplosivo e audace. Buon carisma, buoni piedi e costante. Tutto quello che possono usare a Gladbach dopo Yann.»

Il portiere cult è certo: “Con Jonas, il Gladbach avrà di nuovo uno svizzero tra i pali, che colmerà senza problemi il grande vuoto lasciato da Yann”.

Stem of soul balsamo per tutti i tifosi del Borussia!

Seguici su Twitter: @gladbachlive

Solo pochi nell’area di Gladbach utilizzeranno Omlin nelle sue postazioni professionali a Lucerna, Basilea e Montpellier hanno seguito regolarmente – di conseguenza, c’è certamente una certa incertezza su cosa aspettarsi da Omlin.

READ
Tre nuovi tiri al Friburgo in testa alla classifica - L'Unione infastidisce il Bayern

Il nuovo numero uno del Borussia dovrebbe esordire domenica (22 gennaio, ore 17.30) contro Bayer Leverkusen.

L’originale svizzero del Borussia, Jörg Stiel, seguirà sicuramente l’esordio del suo successore.



Source link