Il Bayern è il campione autunnale della Bundesliga, nonostante il pareggio in casa dell’RB Lipsia

Stato: 21/01/2023 17:38

L’RB Lipsia ha pareggiato contro la capolista della Bundesliga, il Bayern Monaco, e ha meritato un punto. portiere Yann Sommer ha esordito con i campioni del record nella prima partita dopo la pausa invernale, ha subito un gol a 1:1 (0:1).

Il Bayern Monaco si è così assicurato il campionato autunnale per la 26esima volta. Il campione dei record ha approfittato della sconfitta per 6-0 dell’SC Freiburg in casa del VfL Wolfsburg sabato. Con 35 punti, l’FC Bayern non può più essere scalzato dal primo posto martedì e mercoledì alla 17° giornata dopo la prima metà della stagione. A causa dei Mondiali di calcio in Qatar, il campione autunnale potrebbe essere determinato solo nel 2023 e non in autunno come al solito.

Eric Maxim Choupo-Moting ha portato in vantaggio i campioni del record all’inizio della 16a giornata di venerdì sera (20 febbraio 2023) (37 ° minuto). Poco dopo l’inizio del secondo tempo, Marcel Halstenberg pareggia (52′) per un meritato pareggio.

Rose ha attaccato con le preoccupazioni del personale

di Lipsia Allenatore Marco Rose doveva ancora fare a meno della sua stella offensiva Christopher Nkunku, e anche Janis Blaswich si è presa cura dell’infortunato Peter gulasch la casta dei Sassoni. L’attaccante Timo Werner, infortunatosi prima del Mondiale, è partito dalla panchina. Oltre a Manuel Neuer, mancava ancora il Bayern per infortunio Sadio Mané e i difensori Lucas Hernandéz e Noussair Mazraoui.

Anche se l’RB è ​​partito forte, gli ospiti hanno creato la prima occasione da gol della partita: dopo un passaggio in diagonale Leroy Sano forza Serge Gnabri da 14 metri posizione semisinistra. Josko Gvardiol devia il rasoterra e la palla colpisce il palo destro. Di conseguenza, il Lipsia è riuscito ripetutamente a interrompere il flusso di gioco dei campioni del record senza essere in grado di creare occasioni da rete.

Monaco più avvincente del Lipsia

Non così Bayern: dopo una palla ferma a centrocampo da Joshua Kimmich a destra a Benjamin Pavard, la palla è caduta sul palo sinistro dopo mezz’ora di gioco. Leon Goretzka è piombato basso e ha colpito di testa la palla in porta. Ma dopo un lungo controllo del VAR, l’arbitro Daniel Siebert giustamente non ha riconosciuto il gol perché difensore del Bayern Matteo de Ligt ha cercato di raggiungere il fianco di Kimmich da una posizione di fuorigioco e quindi è intervenuto attivamente nel gioco.

Alphonso Davies del Bayern in azione

Meno di dieci minuti dopo, il Bayern passa in vantaggio: Gnabry crossa dalla sinistra con grande precisione nella corsa di Choupo-Motingche ha prevalso contro tre compagne in maglia del Lipsia e…

Source link

READ
Gladbach contro Dortmund: la Bundesliga arriva in diretta TV