Criminalità di gruppo: un morto con ferite da arma da fuoco vicino a Stoccolma

affari mondiali criminalità di gruppo

Un morto con ferite da arma da fuoco vicino a Stoccolma

Si dice che ci siano state diverse sparatorie ed esplosioni a Stoccolma Si dice che ci siano state diverse sparatorie ed esplosioni a Stoccolma

Si dice che a Stoccolma ci siano state diverse sparatorie ed esplosioni in una notte

Quelle: pa/TT NEWS AGENCY/Christine Olsson/TT

La politica svedese guarda a Stoccolma con preoccupazione: durante il fine settimana si sono verificati diversi crimini violenti, probabilmente innescati da guerre tra bande. Sempre più spesso i minori sono coinvolti in incidenti con armi da fuoco. La polizia parla di una “spirale di violenza”.

BUn uomo è stato ucciso in un crimine violento che si ritiene sia collegato alla guerra tra bande in Svezia. Sabato sera a Stoccolma e dintorni sono stati segnalati diversi spari e un’esplosione. Inizialmente non ci sono stati arresti. “La criminalità delle bande sta aumentando”, ha detto il primo ministro Ulf Kristersson a SVT. “Queste sono persone con un estremo potenziale di violenza che, in cerca di vendetta o status, minacciano la sicurezza e la libertà degli altri”.

La Svezia è alle prese con il dilagante crimine di gruppo da diversi anni. Nel 2022 si sono verificati 388 incidenti con armi da fuoco nel paese dell’UE. 61 persone sono morte. Vittime e carnefici sono sempre più minorenni.

I funzionari hanno trovato la vittima nella tarda notte di venerdì con ferite da arma da fuoco a Solna, vicino a Stoccolma. Sono stati segnalati anche spari da Fruängen e Tumba a sud-ovest della capitale, nonché una detonazione nel distretto di Skarpnäck, nel sud di Stoccolma. Si ritiene che i crimini siano collegati, ha detto un portavoce della polizia. C’erano state anche sparatorie e detonazioni nei giorni precedenti.

anche letto

“È una situazione molto tesa con cinque gravi crimine violento entro dieci ore. Questa non è la norma e non è mai accaduta in questa spirale di violenza”, ha detto la portavoce. L’esperto di polizia sulla violenza delle bande, Gunnar Appelgren, ha parlato di un conflitto molto grave. Si tratta di uccidere o essere uccisi.

Sempre venerdì sera, due adolescenti sono rimasti feriti in un inseguimento a Stoccolma. La polizia ha trovato delle pistole nell’auto in cui si trovavano. In totale sono state arrestate tre persone.

Source link

READ
Zelenskyj: Milioni di ucraini di nuovo con l'elettricità - La situazione in sintesi