Il triste mega anniversario di Klopp! 0-0 contro il Chelsea nella 1000a partita | Gli sport

Nessun giubileo per Jürgen Klopp (55).

Nel duello degli ex campioni in caduta, Liverpool e Chelsea si separano 0-0. Nessun gol e un solo punto a testa, che non fa nulla per nessuna delle due squadre in termini di piazzamenti in Champions League.

Esattamente 21 anni e 327 giorni dopo il suo debutto da allenatore nella vittoria per 1-0 con il Mainz contro il Duisburg il 28 febbraio 2001, Klopp era completamente mascherato e sabato è rimasto in disparte per la millesima (!) volta.

“Non avrei mai pensato di poterlo fare per così tanto tempo. “È un numero pazzesco, onestamente, 1.000. La barba è davvero grigia adesso! Non era così quando sono arrivato qui. Non sono sicuro se sia per l’età o per il Liverpool!”

Sabato l’allenatore potrebbe aver avuto qualche capello grigio.

Le è costata la vittoria Le stelle del Bayern si scatenano dopo il gol del Lipsia!

Klopp è fortunato che il gol al 3′ di Kai Havertz per il Chelsea fosse quasi in fuorigioco. Il nazionale spolvera dopo un palo tirato da Thiago Silva.

Dopo mezz’ora, il portiere Alisson deve parare con entrambi i pugni su un colpo di testa di Benoît Badiashile. Il francese è uno dei sei acquisti invernali realizzati dal Chelsea per soli 200 milioni di euro. Il più caro arriva dopo l’intervallo: il fuoriclasse ucraino Mykhaylo Mudryk attraversa la difesa del Liverpool ma colpisce solo il lato sinistro della rete (64′).

Il tifo dopo la sua prima partita da allenatore: il giocatore del Mainz Jürgen Klopp (sin.) festeggia con Vjekoslav Skrinjardas la vittoria per 1-0 contro l'MSV Duisburg il 28 febbraio 2000

Giubilo dopo la sua prima partita da allenatore: Juergen Klopp (sin.) del Mainz festeggia con Vjekoslav Skrinjardas la vittoria per 1-0 contro l’MSV Duisburg il 28 febbraio 2001

Foto: imago sport

Klopp non arriva da nessuna parte in Premier League a causa dello 0-0. Il divario tra la seconda classificata e l’attuale capolista Arsenal è di ben 18 punti. Un disastro per l’immagine di sé di un club come il Liverpool.

L’allenatore dell’anniversario: “Non tutte le 1.000 partite sono andate bene e non tutte le fasi sono andate bene, ma la maggior parte delle volte le cose sono andate nella giusta direzione”. Il Liverpool sta attualmente andando nella direzione sbagliata. Solo otto vittorie in campionato in questa stagione !I nuovi arrivati?Poco o poco convincenti.

Non ci sono regali di anniversario dalla sua squadra per il millesimo.

Klopp: “Nel calcio c’è una via d’uscita da ogni situazione. È così, e non lo sapevo 22 anni fa. L’ho imparato nel modo più duro. Non è un lavoro rilassante, non è un lavoro che ti dà molte vacanze o altro, ma lo adoro. Mi sento davvero felice di poterlo fare perché è l’unica cosa che posso davvero fare.

Source link

READ
Philadelphia Union: il boss sportivo Tanner sui trasferimenti MLS da Bale & Co.