Ticker Ucraina: Strack-Zimmermann chiede “annunci chiari”

13:30: Secondo Kyiv, le mancate consegne di carri armati portano a un numero ancora maggiore di morti

L’Ucraina ha accusato i suoi partner occidentali di usare il loro Esitazione nel fornire carri armati pesanti come il Leopard 2 tedesco ancora più caduti in guerra tenere conto. “L’indecisione globale” su questo tema “sta uccidendo sempre più persone”, ha scritto sabato su Twitter il consigliere presidenziale ucraino Mykhailo Podoliak. Alla luce delle dichiarazioni della Germania e di altri paesi secondo cui la fornitura dei principali carri armati doveva ancora essere controllata, Podoljak ha concluso il suo messaggio con le parole: “Pensa più velocemente”.

12:45: il capo mercenario russo chiede al governo degli Stati Uniti

Il capo del gruppo mercenario russo Wagner, Yevgeny Prigozchin, vuole sapere dagli USA perché la sua compagnia dovrebbe essere classificata come organizzazione criminale. “Caro signor Kirby, potrebbe per favore spiegare quali crimini si ritiene abbia commesso il gruppo Wagner?” si legge in una lettera al portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale degli Stati Uniti John Kirby, estratto da Telegram, che è stato pubblicato su Telegram. Venerdì Kirby ha annunciato l’elenco dei mercenari delle organizzazioni criminali internazionali e nuove sanzioni annunciate.

12:20: Kiev – I soldati ucraini vengono addestrati sui carri armati Leopard in Polonia

Il ministro della Difesa ucraino Oleksiy Reznikov ha annunciato che i soldati ucraini saranno addestrati sui principali carri armati tedeschi Leopard in Polonia. “I paesi che hanno già carri armati Leopard possono iniziare le operazioni di addestramento per i nostri equipaggi di carri armati”, ha detto Reznikov all’emittente statale statunitense Voice of America (VOA). Nel frattempo, sono proseguiti i colloqui sulla consegna dei carri armati Leopard all’Ucraina, anche con il nuovo ministro della Difesa tedesco Boris Pistorius (SPD).

READ
Un trionfo per i sostenitori di Trump?

Riguardo all’addestramento dei soldati ucraini sui carri armati Leopard, Reznikov ha detto: “Inizieremo con quello e continueremo da lì”. Spera che dopo “consultazioni interne” la Germania decida di esportare i carri armati. È “ottimista” al riguardo, e il “primo passo” è stato fatto con l’addestramento Leopard per i soldati ucraini.

12:00: vagoni di carburante in Siberia distrutti da un incendio

Secondo le informazioni ufficiali, tre vagoni ferroviari con carburante e un camion di benzina sono stati distrutti in un grande incendio nella città siberiana di Angarsk. Secondo le prime informazioni, l’incendio è scoppiato durante il rifornimento, la causa più probabile è una violazione delle norme di sicurezza, ha detto sabato la protezione civile regionale sul suo canale Telegram. Non ci sono informazioni su morti o feriti. Nel frattempo, l’Ucraina ha affermato che il carburante era destinato all’esercito russo.

Il numero di incendi e disastri tecnici in Russia è stato notevolmente elevato dall’inizio della guerra. A metà dicembre, ad esempio, nella città di Angarsk nella regione del Bajkal di Irkutsk, due persone sono morte e cinque sono rimaste ferite in un’esplosione in una delle più grandi raffinerie russe. Ancora e ancora si parla di sabotaggio.

11:50: Ministri degli Esteri baltici – La Germania consegnerà i carri armati Leopard

I ministri degli Esteri dei paesi baltici hanno chiesto alla Germania di fornire carri armati Leopard all’Ucraina. “Ciò è necessario per fermare l’aggressione russa, aiutare l’Ucraina e riportare rapidamente la pace in Europa”, ha scritto sabato su Twitter il ministro degli Esteri lettone Edgars Rinkevics, secondo le sue stesse dichiarazioni anche a nome dei suoi omologhi di Estonia e Lituania. “In qualità di potenza europea leader, la Germania ha una responsabilità speciale in questo senso”.

READ
Rapporto da Mosca: la pressione sulla Russia è aumentata da nuovi sistemi d'arma

Nonostante le notevoli pressioni dell’Ucraina e degli alleati, il governo federale non ha ancora preso una decisione sulla consegna dei principali carri armati Leopard 2 a Kiev. Venerdì gli alleati si sono incontrati per una conferenza ucraina a Ramstein, in cui sono stati concordati ulteriori miliardi di aiuti per il Paese attaccato dalla Russia.

11:27: Selenskyj chiede la fine delle restrizioni sulle esportazioni di cibo

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy ha chiesto di porre fine ai persistenti ostacoli alle esportazioni di cibo dal suo paese via mare. Più di 100 navi con cibo sono allineate vicino al Bosforo, ha detto sabato in un videomessaggio alla conferenza internazionale dei ministri dell’Agricoltura a Berlino. Sono rimasti bloccati per settimane perché i funzionari russi hanno bloccato le ispezioni programmate.

Questo significa prezzi più alti per l’Europa, ha detto Zelenskyy nel suo messaggio alla conferenza presieduta da…

Source link